La guerra segna il crollo della sostenibilità

Sono anni che ci riempiamo la bocca della parola sostenibilità, anni che sentiamo parlare del tavolo a tre gambe: la gamba della sostenibilità ambientale, quella della sostenibilità sociale, infine quella della sostenibilità economica. Un tavolo a quattro gambe sarebbe più

Il biologico alla prova della sua effettiva maggiore sostenibilità

Biologico, produzione integrata, biodinamico, agricoltura sociale, agricoltura simbiotica, agricoltura rigenerativa, agricoltura sostenibile, agricoltura di precisione, agricoltura conservativa, benessere animale, residuo zero, agricoltura carbonica o “carbon farming”: sono solo alcune delle accezioni che in questi ultimi quarant’anni abbiamo conosciuto, alcune un

Merita di crescere solo il Bio che non tradisce i valori etici

Un’inchiesta pubblicata dalla testata indipendente online Irpinews mette in luce il lato oscuro dell’agricoltura bio: storie di braccianti immigrati, spesso irregolari, sfruttati nei campi tanto quanto avviene per la raccolta di prodotti convenzionali. Lo fa senza censure, riportando nomi, cognomi,

IN RICORDO DI LINO NORI, IL PIONIERE SAGGIO

Sabato 18 dicembre ci ha lasciati Lino Nori, presidente del Consorzio il Biologico e  fondatore nel 1988 del Consorzio per il controllo dei prodotti biologici, diventato poi il CCPB. Se n’è andato un pioniere del biologico italiano, un uomo saggio ed equilibrato

Così COPA e COGECA tentano di distruggere la Farm to Fork

Chi alla vigilia dal summit sul clima del Cop26 chiede che dal rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change su come contrastare il cambiamento climatico sia eliminato ogni riferimento alla necessità di avviare con urgenza misure quali l’avvio della graduale eliminazione dei

Draghi e il clima: “Non possiamo andare avanti così”

Bravo Draghi. Sul clima ha avuto il coraggio di dire le cose come stanno. I movimenti per l’ambiente sollevano da anni il tema drammatico del cambiamento climatico e dei suoi effetti, già oggi visibili, ormai anche nella vita di ognuno

Un SANA debole salvato dal buon livello dei convegni

Come fa una fiera italiana del biologico a non avere tra i propri espositori Almaverde Bio, Alce Nero, Brio, ovvero i marchi che contano? Eppure è successo. A SANA 2021 queste aziende non c’erano e buchi importanti erano anche Granarolo per

CON GREEN PLANET IL BIO ITALIANO NEL MONDO

L’Italia è il secondo Paese al mondo per esportazione di prodotti biologici dopo gli Stati Uniti. Nel 2020, le vendite sui mercati internazionali hanno raggiunto i 2 miliardi 619 milioni di euro, l’8% in più rispetto al 2019, una crescita maggiore rispetto all’export agroalimentare

La partita di Bruxelles e i tradizionalisti

Passano le settimane e i mesi e gli opposti schieramenti si fronteggiano, dando ogni tanto segnali di dialogo, per poi tornare a menarsi fendenti. Ci riferiamo a coloro che vedono come una grande opportunità per l’agricoltura gli obiettivi posti dalla strategia

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ