Biologico tra scienza e coscienza

Quale è il rapporto fra biologico e scienza, fra biologico ed innovazione? Sembra una domanda retorica od oziosa, ovvero scontata e priva di senso; in realtà, invece, è una domanda che può nascondere molti aspetti di come il biologico si

Piano d’Azione Nazionale, un preoccupante compitino

Il settore biologico ha salutato con soddisfazione la pubblicazione, a fine 2023, del Piano d’Azione Nazionale 2024-26 ad esso dedicato ed il riparto dei fondi che per il 2024 vede impegnata una somma superiore a 6,7 milioni di euro. Il

A BOLOGNA LA SORPRESA DI UNA BELLA FIERA

Davvero una sorpresa Slow Wine. Solo tre edizioni e una crescita esponenziale. Tre padiglioni di BolognaFiere hanno vissuto tre giorni vivaci, persino entusiasmanti, con i vini bio e biodinamici protagonisti. Vinitaly avrà del filo da torcere per recuperare sullo stesso

L’ONDA DELLA PROTESTA E LE SFIDE VERE DELL’AGRICOLTURA

Le proteste degli agricoltori ed il biologico, quali relazioni e quali conseguenze?  Innanzitutto le manifestazioni, come ampiamente e facilmente previsto, sono arrivate anche in Italia accompagnate da una forte strumentalizzazione politica che sta generando molta confusione. Accanto a richieste del

IL SUCCESSO DI MARCA E IL POTERE DELLA GDO

Marca e biologico. La scorsa settimana la Fiera Marca, giunta alla sua ventesima edizione, ha superato ogni aspettativa; è stato un successo di espositori, oltre 1.100, e di visitatori, all’incirca 20.000, e per chi vi ha partecipato, come il sottoscritto,

Biologico nazionale penalizzato da regole fuori dalla normativa UE

In queste settimane il MASAF sta predisponendo alcuni decreti conseguenti all’entrata in vigore del D.Lgs. n.148 del 06.10.2023. In particolare sta discutendo sulla tematica della soglia di residui (0,01 ppm per sostanza attiva non autorizzata) definita nell’ormai famoso DM 309/2011

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ