Cina, prima approvazione ufficiale agli OGM

La Cina ha approvato una pianta di soia geneticamente modificata, di fatto la sua prima approvazione ufficiale in tal senso. Questa pietra miliare sottolinea come il paese stia guardando sempre più alla scienza per aumentare la produzione alimentare per affrontare le preoccupazioni sulle

Being Organic in EU, una piattaforma supporto del Piano d’Azione europeo

Il progetto triennale, frutto della partnership internazionale tra FederBio, Naturland e IFOAM con l’obiettivo di valorizzare il biologico europeo, nasce come strumento di supporto al Piano d’Azione per lo sviluppo della produzione biologica dell’UE per trasferire con chiarezza i benefici

USA, una nuova Era di venture capitalist mainstream per il Bio

La Natural Products Expo West (NPEW) di quest’anno, svoltasi dal 7 all’11 marzo ad Anaheim, in California, è stata più vivace che mai, con oltre 3.000 espositori, tra cui quasi 900 espositori esordienti, e più di 65.000 partecipanti (in aumento

Brutto ma Bio. In Francia la seconda categoria è realtà

Proporre un prezzo equo che valorizzi un prodotto qualitativamente ottimo e certificato ma con qualche difetto estetico è ciò che si auspicano i produttori di biologico nella loro quotidiana lotta con le logiche di mercato. Un tema divisivo, da qualche

Olio EVO e vino trainano il bio italiano in Giappone

La popolazione del Giappone è oggi il doppio dell’Italia. Il Giappone importa annualmente in media circa il 60% del fabbisogno alimentare. Nella programmazione televisiva il food ha lo stesso share di importanza dello sport. I prodotti bio mostrano un trend di

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ