sementi bio

Anabio-CIA, firmato un protocollo d’intesa per lo sviluppo delle sementi bio

In Italia solo poco più del 5% della superficie sementiera nazionale è destinata alla produzione di sementi bio. Si tratta di quasi 11.000 ettari sui 203.000 complessivi riservati all’attività di moltiplicazione del seme. Questo vuol dire che, per la maggior parte delle coltivazioni, sono disponibili soltanto poche nuove varietà adatte all’agricoltura biologica e, spesso, notevolmente …

Anabio-CIA, firmato un protocollo d’intesa per lo sviluppo delle sementi bio Leggi altro »

Assosementi: il nuovo “tempo utile” per la fornitura di sementi bio è una stagione colturale

Dal 2022 Il ‘tempo utile’ in cui le aziende sementiere potranno assicurare agli agricoltori semi certificati biologici sarà allargato dagli attuali cinque giorni a un anno. Si tratta di una decisione che promette di tutelare e valorizzare ulteriormente la produzione biologica italiana. Oggi, infatti, a causa del sistema delle deroghe, in Italia, la moltiplicazione delle …

Assosementi: il nuovo “tempo utile” per la fornitura di sementi bio è una stagione colturale Leggi altro »

Sementi bio: chiarire le norme per incentivarne la produzione

Il primo gennaio 2022 entrerà in vigore il nuovo Regolamento CE 848/2018 sull’agricoltura biologica che, oltre a normare le sementi bio, ne consiglierà fortemente l’uso, mirando, auspicabilmente, al superamento del sistema delle deroghe attuale che consente di utilizzare in agricoltura biologica anche seme non certificato bio. Un passo importante per il settore, che si sommerà …

Sementi bio: chiarire le norme per incentivarne la produzione Leggi altro »

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ