Crea

Vini bio, a Sanatech i dati del progetto Biofosf Wine

Nel corso della rassegna internazionale della filiera produttiva del biologico e del naturale organizzata da Bologna Fiere e curata da Avenue Media, saranno presentati per la prima volta i risultati dello studio Biofosf Wine condotto dal CREA Bologna. Entrerà in vigore dal prossimo primo gennaio 2023, il decreto ministeriale 7264/2020 che ha introdotto nuovi limiti alle …

Vini bio, a Sanatech i dati del progetto Biofosf Wine Leggi altro »

CREA: I consumatori Bio sono i più consapevoli del legame tra cibo e sostenibilità

I temi legati alla qualità e al valore del cibo, alla salvaguardia del pianeta e al cambiamento climatico, sono ormai di straordinaria attualità: ma quanto si traducono poi in scelte consapevoli e comportamenti corretti? La Food Citizenship, o cittadinanza alimentare, può rappresentare un contributo importante nella scelta di modelli alimentari più sostenibili, poiché lavora per …

CREA: I consumatori Bio sono i più consapevoli del legame tra cibo e sostenibilità Leggi altro »

NutriSUSFood, il progetto CREA per nuovi modelli di consumo alimentare

Rendere la produzione agricola resiliente e sempre più sostenibile, individuando futuri scenari di consumo alimentare in grado di assicurare l’adeguatezza nutrizionale nelle varie fasi della vita. Questo è l’obiettivo del progetto NutriSUSFood – Nutritional security for healthy and SUStainable food consumption (Sicurezza nutrizionale per un consumo sano e sostenibile), coordinato dal Centro di Ricerca Alimenti …

NutriSUSFood, il progetto CREA per nuovi modelli di consumo alimentare Leggi altro »

CREA, dal Nobel per la Chimica 2020 nuovo slancio per il Biotech

L’assegnazione del Premio Nobel 2020 per la Chimica a Jennifer Doudna e Emmanuelle Charpentier, che nel 2012 hanno pubblicato la scoperta della tecnologia CRISPR/Cas per indurre mutazioni in posizioni predeterminate nel genoma (Genome Editing), dimostra l’importanza e l’impatto che questa tecnologia ha in campo microbiologico, biologico, medico e agrario. La ricerca agraria italiana – si …

CREA, dal Nobel per la Chimica 2020 nuovo slancio per il Biotech Leggi altro »

Giornata contro lo spreco alimentare: quando gli scarti delle patate diventano utili ai cereali

Nella “Giornata Mondiale di sensibilizzazione sulla perdita e lo spreco alimentare”, istituita dalla FAO e dalle Nazioni Unite, che ricorre oggi martedì 29 settembre, vogliamo riferire di un progetto che sfrutta le risorse agroindustriali in modo efficiente per valorizzare gli scarti ed evitare gli sprechi. Stiamo parlando del progetto SUSINCER – Sustainable use of bioactive …

Giornata contro lo spreco alimentare: quando gli scarti delle patate diventano utili ai cereali Leggi altro »

Sbloccato il decreto che fissa i limiti di fosfonato nei prodotti bio

“Alla luce delle indicazioni fornite dal CREA e con un attento confronto tecnico poniamo fine ad una controversa situazione su cui si ingeneravano numerosi falsi positivi e che rischiava, di fatto, di penalizzare le nostre imprese biologiche, rendendo vani i loro sforzi”. Così commenta Giuseppe L’Abbate, Sottosegretario alle Politiche Agricole, in una nota diffusa nei …

Sbloccato il decreto che fissa i limiti di fosfonato nei prodotti bio Leggi altro »

CREA, fosfiti in vino e ortofrutta bio: due progetti ne indagano le cause

Sono stati presentati nei giorni scorsi al Biofach di Norimberga, in occasione del Workshop internazionale organizzato dal CREA, “Why phosphonic acid residues in organic wine? The Italian BIOFOSF-WINE project” (Perché residui dell’acido fosfonico nel vino biologico? Il progetto italiano BIOFOSF-WINE) due progetti specifici sulla presenza di residui nel vino e nell’ortofrutta biologici, tema sempre più …

CREA, fosfiti in vino e ortofrutta bio: due progetti ne indagano le cause Leggi altro »

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ