Una torta al cioccolato? No, alla…

I risultati elettorali ci avevano distolto, la settimana scorsa, da un argomento per noi ‘da copertina’: gli imbrogli dell’industria alimentare. Non che la politica in questi giorni sia andata meglio, anzi, ma la lasciamo ai suoi tatticismi nell’attesa di tornare

Il voto che ha cambiato l’Italia

Le elezioni politiche di qualche giorno fa sono state un’esperienza inattesa e forte per chi scrive, culturale e psicologica, ancora prima che civica o politica. Un’esperienza forse iniziata da tempo inavvertitamente e apparsa progressivamente più chiara con l’avvicinarsi del voto.

Lo spazio del biologico italiano

Oggi i video di GreenPlanet su YouTube raggiungeranno e probabilmente supereranno le 23 mila visualizzazioni. Questo grazie anche all’impegno che il nostro staff ha profuso la settimana scorsa al Biofach-Vivaness, una fiera che, nonostante i tempi duri per tutti, ha

A Biofach per imparare qualcosa di nuovo

Ci sono tutte le premesse affinché Biofach nel 2013 batta le precedenti edizioni, superi sè stessa, perché c’è voglia di bio, c’è voglia di incontrarsi e, nel biologico, c’è ancora voglia – e anche la necessità – di una grande

Cosa c’è dietro l’operazione AlmaverdeBio

Un’opportunità in più data al consumatore per avvicinarsi al biologico. E’ stata definita così l’operazione Ki Group – OrganicAlliance per il lancio dei negozi specializzati AlmaverdeBio. Ma è anche qualche cosa di più. Per esempio, è una sinergia importante tra

Alla fine della storia infinita, la fine dell’Ilva

Ilva, la storia infinita, tragicamente infinita. L’ultima notizia prima dell’invio della nostra newsletter settimanale viene così riportata dal sito del Sole-24 Ore: ‘La Corte Costituzionale discuterà nell’udienza del 13 febbraio i due ricorsi sul conflitto di attribuzione fra poteri dello

L’ambiente nella campagna elettorale

Bella l’iniziativa dell’AIAB, che abbiamo pubblicato il 18 gennaio, di sottoporre ai candidati al Parlamento nelle elezioni del prossimo febbraio un decalogo su cui misurare il loro impegno ambientalista. Ma anche Greenpeace non scherza: campagna elettorale senza ambiente, Paese senza

Cambia la gente, meno il sistema

La grande maggioranza delle notizie che riceviamo o che semplicemente leggiamo qui e là, anche in questi giorni, anche in questo inizio d’anno, ci fanno ritenere che una coscienza ecologica stia prendendo piede sempre più forte tra la gente. E

Ciò che ci aspetta, ciò che dovremmo fare

Le previsioni 2013 sono negative per l’economia europea e italiana. Ne siamo un po’ tutti preoccupati. Saranno anche le decisioni programmatiche del nuovo governo, a seguito delle prossime elezioni politiche, a incidere sulla situazione italiana ma, comunque, ormai è certo

Indipendenza e professionalità dedicate a voi

Se dobbiamo salvare qualcosa di quest’anno, ricordiamo prima di tutto una sorpresa e un’emozione: l’aver scoperto il coraggio di chi vuole portare avanti e difendere il biologico vero in Paolo Carnemolla, il presidente di Federbio che si è costituito parte

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ