Wwf

Federbio e WWF: le occasioni perse nel 2020 sono le sfide del 2021

Il 2020 si è chiuso con un bilancio sostanzialmente negativo per l’agricoltura biologica. Sono state molte le occasioni perse per la transizione ecologica della nostra agricoltura, dalla nuova Legge sul biologico, ferma al Senato da oltre due anni, alla mancata approvazione degli emendamenti alla Legge di Bilancio 2021 finalizzati ad investire nelle filiere del Made …

Federbio e WWF: le occasioni perse nel 2020 sono le sfide del 2021 Leggi altro »

A processo l’attivista anti-pesticidi, ma lo scontro non fa bene a nessuno

Si è aperto martedì 15 settembre a Bolzano il processo contro Karl Bär, referente per la politica agricola e commerciale dell’associazione tedesca Umweltinstitut München, che da decenni si batte contro l’uso indiscriminato dei pesticidi in agricoltura. Il motivo all’origine della causa è una campagna sulla diffusione di queste sostanze nei meleti dell’Alto Adige, a seguito …

A processo l’attivista anti-pesticidi, ma lo scontro non fa bene a nessuno Leggi altro »

Efsa multiresiduo

Il mondo del bio contro il rapporto EFSA sui rischi da multiresiduo

Le rappresentanze del biologico e le associazioni ambientaliste contestano il rapporto EFSA (Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare) dal titolo “Cumulative dietary risk characterisation of pesticides that have chronic effects on the thyroid”, che minimizza gli effetti sulla salute dei multiresidui. Il report, riguardante i risultati di due studi pilota retrospettivi su rischi per la salute …

Il mondo del bio contro il rapporto EFSA sui rischi da multiresiduo Leggi altro »

Agricoltura bio contro la crisi climatica. Italia a rischio

L’impatto della crisi climatica sull’agricoltura potrebbe essere devastante per i Paesi dell’Europa meridionale, tra cui l’Italia. Tra trent’anni ondate di calore, siccità, alluvioni ed eventi meteorologici estremi faranno diminuire la produzione delle coltivazioni non irrigue del 50%. E alla fine del secolo, queste stesse coltivazioni saranno ridotte dell’80%. Una catastrofe che toccherebbe solo in parte l’agricoltura centro e nord europea, ma …

Agricoltura bio contro la crisi climatica. Italia a rischio Leggi altro »

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ