Federbio

Veneto: verso una filiera corta bio dei cereali antichi

­”Riscoprire alcune specie antiche, coltivarle, lavorarle e trovare una loro collocazione sul mercato. Questo è quello che da anni molti esperti del settore, in Veneto, stanno facendo per valorizzare la cerealicoltura bio. Per far ciò è stata necessaria la collaborazione attiva degli agricoltori. Da questa sinergia sono nati progetti come Crescent e Consemi presentati da …

Veneto: verso una filiera corta bio dei cereali antichi Leggi altro »

Vino: Bio e denominazione di origine le leve per lo sviluppo

“Unire la denominazione, il valore del territorio, la distintività dei marchi, al tema del biologico, rafforza sia il mercato interno, che la possibilità di espansione sui mercati internazionali”, spiega Maria Grazia Mammuccini, presidente FederBio, a proposito del vino biologico. Ecco una delle affermazioni più efficaci emerse nel corso dell’evento “Vino bio: trend & sfide” moderato …

Vino: Bio e denominazione di origine le leve per lo sviluppo Leggi altro »

Unione italiana vini: nasce la Federazione UIV-BIO in collaborazione con Federbio

“Entro breve Unione italiana vini attiverà una specifica Federazione legata alle imprese biologiche certificate (UIVbio), in collaborazione con FederBio. Parliamo di una ‘fase 2’ del protocollo di intesa già esistente tra le due organizzazioni, che si prefigge di ricercare dall’interno le dinamiche virtuose ma anche i possibili aspetti migliorativi del fenomeno bio nel mondo del …

Unione italiana vini: nasce la Federazione UIV-BIO in collaborazione con Federbio Leggi altro »

SANA scalda i motori: svelate le novità 2022

Quattro giorni per fare il punto sul settore: appuntamento a SANA – Salone internazionale del biologico e del naturale per scoprire tutte le novità del comparto e partecipare all’importante calendario di incontri e iniziative in programma. La manifestazione, che si svolgerà dall’8 all’11 settembre 2022, è organizzata da BolognaFiere con il patrocinio del Ministero della transizione ecologica, …

SANA scalda i motori: svelate le novità 2022 Leggi altro »

Emilia-Romagna sempre più bio: intesa tra FederBio e ANCI

Stimolare le istituzioni e gli enti locali ai principi dell’agroecologia, promuovere la creazione dei distretti biologici, incrementare il consumo di prodotti bio nelle mense scolastiche e incentivare l’utilizzo del metodo biologico nella gestione del verde urbano e più in generale negli ambiti in cui sono vigenti i Criteri Ambientali Minimi (CAM). Questi alcuni dei punti …

Emilia-Romagna sempre più bio: intesa tra FederBio e ANCI Leggi altro »

L’Italia del bio inaugura l’Era della transizione agroecologica

L’approvazione del disegno di legge n. 988 giunge in un momento strategico e consente anche all’Italia di allinearsi alle politiche UE che, con il Green Deal, la strategia Farm to Fork e il Piano d’azione Europeo per il biologico, puntano a una crescita consistente del settore. Grazie alla legge sarà possibile utilizzare le risorse economiche …

L’Italia del bio inaugura l’Era della transizione agroecologica Leggi altro »

Save the Date: presentazione dei risultati della Campagna di FederBio e Cambia la Terra

“Un quarto della biodiversità del nostro pianeta si trova nel suolo. Abbiamo letteralmente un tesoro sotto i piedi, e il nostro cibo e il nostro futuro dipendono da questo tesoro”. A dirlo, il Commissario UE per l’ambiente Virginijus Sinkevičius. Il suolo è una risorsa importantissima: trattiene CO2, purifica l’acqua e nutre le piante. Senza suolo …

Save the Date: presentazione dei risultati della Campagna di FederBio e Cambia la Terra Leggi altro »

Crisi alimentare: puntiamo sul bio per la produzione di cibo e per la tutela delle terre

Per far fronte alla crisi di materie prime, si potranno coltivare le terre di interesse ecologico destinate alla tutela della biodiversità, con una deroga temporanea, per la produzione di mais, grano e girasole. Maria Grazia Mammuccini, presidente di FederBio, l’associazione che promuove la campagna Cambia la Terra, si è però chiesta come si vogliano coltivare …

Crisi alimentare: puntiamo sul bio per la produzione di cibo e per la tutela delle terre Leggi altro »

COMAGRI approva il Piano d’azione europeo per il bio

La scorsa settimana Commissione UE per l’agricoltura e lo sviluppo rurale (COMAGRI) ha adottato con 45 voti favorevoli, nessun contrario e nessuna astensione una bozza di risoluzione su un Piano d’azione europeo per l’agricoltura biologica. Il prossimo passo è il voto alla plenaria del Parlamento, probabilmente durante la sessione di maggio. La risoluzione chiede: – incentivi …

COMAGRI approva il Piano d’azione europeo per il bio Leggi altro »

In Europa manca un database completo sulle transazioni bio

Nessuno sa quanto prodotto bio, autentico o falso, sia presente sul mercato. Questo perché manca un database completo su tutte le transazioni di prodotti biologici. Non c’è in Italia e non c’è in Europa. Un gap che apre le porte non solo ai falsi Bio ma, guardando l’altra faccia della medaglia, anche ai giochi di …

In Europa manca un database completo sulle transazioni bio Leggi altro »

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ