Legambiente

NaturaSì e Legambiente, un anno del progetto Così per Natura

L’agricoltura, secondo i dati dell’IPCC, è uno dei settori che emette più CO2 in atmosfera, un terzo circa delle emissioni di gas serra a livello mondiale. La FAO denuncia però che quasi la metà della frutta e della verdura prodotta a livello globale viene sprecata. NaturaSì e Legambiente hanno lanciato un anno fa il progetto CosìperNatura mettendo …

NaturaSì e Legambiente, un anno del progetto Così per Natura Leggi altro »

Coprob-Italia Zuccheri al fianco delle api. Nessuna deroga per i neonicotinoidi

Coprob-Italia Zuccheri ha deciso di non richiedere la deroga sull’utilizzo di neonicotinoidi per la produzione di tutta la gamma Nostrano, Nostrano Bio e Semolato 100% Italiano. E mentre altri Stati europei riammettono l’utilizzo di questi fitofarmaci, lo zucchero italiano non utilizzerà i neonicotinoidi che, se pur importanti per la coltivazione delle barbabietole, rappresentano una forte minaccia …

Coprob-Italia Zuccheri al fianco delle api. Nessuna deroga per i neonicotinoidi Leggi altro »

Jori, ad NaturaSì: Basta alla schiavitù del calibro nell’ortofrutta bio

“La nostra idea politica è proporre una soluzione vincente, che abbia senso per tutti: che gli standard acquisiti per la commercializzazione di ortofrutta non si applichino ai prodotti certificati biologici e biodinamici. Stiamo proponendo una ‘deroga’ alla normativa europea. Una lobby a livello europeo sarebbe ovviamente più complicata. Comunque il concetto di calibro fa parte …

Jori, ad NaturaSì: Basta alla schiavitù del calibro nell’ortofrutta bio Leggi altro »

Cambia la Terra: nei decreti tecnici si nasconde il via libera agli OGM

Dentro alcuni decreti legislativi ora in discussione alle Commissioni Agricoltura di Camera e Senato si potrebbe nascondere il via libera agli OGM. È quanto denuncia Cambia la Terra, la coalizione che raccoglie FerderBio, Legambiente, Lipu, Medici per l’Ambiente e WWF. I punti sono contenuti in decreti legislativi molto tecnici su materiali di moltiplicazione della vite …

Cambia la Terra: nei decreti tecnici si nasconde il via libera agli OGM Leggi altro »

Legge sul bio bloccata al Senato. Qualcosa si muove

L’attesa per la definitiva approvazione della legge sull’agricoltura biologica ormai da oltre due anni arenata in Senato, divenuta ormai estenuante, sembra finalmente arrivata a una svolta. Lo ha annunciato nei giorni scorsi il presidente della Commissione Agricoltura di Palazzo Madama, Gianpaolo Vallardi, nel corso del secondo Forum nazionale sull’Agroecologia circolare organizzato da Legambiente. Secondo Vallardi …

Legge sul bio bloccata al Senato. Qualcosa si muove Leggi altro »

A processo l’attivista anti-pesticidi, ma lo scontro non fa bene a nessuno

Si è aperto martedì 15 settembre a Bolzano il processo contro Karl Bär, referente per la politica agricola e commerciale dell’associazione tedesca Umweltinstitut München, che da decenni si batte contro l’uso indiscriminato dei pesticidi in agricoltura. Il motivo all’origine della causa è una campagna sulla diffusione di queste sostanze nei meleti dell’Alto Adige, a seguito …

A processo l’attivista anti-pesticidi, ma lo scontro non fa bene a nessuno Leggi altro »

Efsa multiresiduo

Il mondo del bio contro il rapporto EFSA sui rischi da multiresiduo

Le rappresentanze del biologico e le associazioni ambientaliste contestano il rapporto EFSA (Agenzia Europea per la Sicurezza Alimentare) dal titolo “Cumulative dietary risk characterisation of pesticides that have chronic effects on the thyroid”, che minimizza gli effetti sulla salute dei multiresidui. Il report, riguardante i risultati di due studi pilota retrospettivi su rischi per la salute …

Il mondo del bio contro il rapporto EFSA sui rischi da multiresiduo Leggi altro »

Rigoni di Asiago: Rischia di sparire la filiera del miele italiano

Si è svolto il 14 e 15 ottobre a Napoli, a Castel dell’Ovo, promosso da Legambiente, il primo Forum di Agro-Ecologia. Sono state – informa Legambiente – due giornate dense di  interventi, che hanno avuto come protagonisti gli ‘ambasciatori del territorio’, portatori di esperienza ecologica, equa e solidale. Importante interlocutore è stato Andrea Rigoni, amministratore delegato della Rigoni …

Rigoni di Asiago: Rischia di sparire la filiera del miele italiano Leggi altro »

Agricoltura bio contro la crisi climatica. Italia a rischio

L’impatto della crisi climatica sull’agricoltura potrebbe essere devastante per i Paesi dell’Europa meridionale, tra cui l’Italia. Tra trent’anni ondate di calore, siccità, alluvioni ed eventi meteorologici estremi faranno diminuire la produzione delle coltivazioni non irrigue del 50%. E alla fine del secolo, queste stesse coltivazioni saranno ridotte dell’80%. Una catastrofe che toccherebbe solo in parte l’agricoltura centro e nord europea, ma …

Agricoltura bio contro la crisi climatica. Italia a rischio Leggi altro »

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ