Natexpo 2022: a Lione superate le 10mila presenze. Appuntamento a Parigi per il 2023

STANDARD PER SITO GREENPLANET (20)

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn

Erano 10.177 i professionisti del settore biologico che si sono incontrati dal 18 al 20 settembre al Natexpo di Lione, una cifra che rappresenta un incremento del 27% delle presenze rispetto al 2020. Il nuovo format della fiera, dunque, passata da due a tre giorni di esposizione, ha mantenuto le promesse. Gli organizzatori guardano già alla prossima edizione, in programma a Parigi dal 22 al 24 ottobre 2023 con una serie di importanti novità.

L’evento ha permesso ai membri della comunità del biologico di incontrarsi, confrontarsi, consolidare i legami e avviare nuovi progetti. Natexpo è stata un’interessante opportunità di business e di scoperta delle ultime novità di un settore dinamico alla costante ricerca delle giuste risposte ai continui cambiamenti delle esigenze dei consumatori, sempre più orientati verso prodotti locali, anti-spreco e provenienti da filiere virtuose.

Durante i tre giorni del salone si sono tenuti quasi 1.500 incontri d’affari.

“Mi piace sempre tornare a Naturexpo. Certo, la situazione economica attuale è incerta, tuttavia trovo che l’organizzazione della fiera sia molto professionale e la presentazione molto efficiente. Faccio quindi i miei complimenti all’organizzazione, ma anche ai professionisti per la loro presenza: è importante che si continui a costruire e rafforzare i legami che tengono in vita l’intero settore del biologico”, ha dichiarato Benoit Soury, amministratore delegato di So.Bio e Bio C’Bon, nonché responsabile per il biologico e la distribuzione locale di Carrefour.

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

La Francia sarà leader nel vino bio

“La Francia ospiterà la più grande superficie vitata biologica del mondo” . Parole di Jeanne Fabre, presidente di Millésime Bio, fiera dedicata al biologico che si terrà a Montpellier

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ