Stati Uniti, 300 milioni di dollari per l’Organic Transition Initiative

Stati Uniti, 300 milioni di dollari alla Organic Transition Initiative

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il segretario americano per l’agricoltura Tom Vilsack ha annunciato i dettagli dell’investimento, annunciato nei mesi scorsi, di 300 milioni di dollari dell’U.S. Department of Agriculture (USDA), nella nuova Organic Transition Initiative (iniziativa di transizione biologica). Un finanziamento che contribuirà a creare nuovi mercati e maggiori flussi di reddito per agricoltori e produttori.

Secondo l’USDA, il numero di aziende agricole biologiche americane in conversione è sceso di quasi del 71% dal 2008 ad oggi. Attraverso questa iniziativa, il Dipartimento spera di invertire questa tendenza, aprendo opportunità per nuovi agricoltori e ampliando l’accesso diretto dei consumatori agli alimenti biologici attraverso una maggiore produzione.

“Gli agricoltori devono affrontare cambiamenti tecnici, culturali e di mercato durante la fase di conversione al bio, ma anche nei primi anni dopo il conseguimento della certificazione”, ha dichiarato Vilsack. “Grazie a questa iniziativa multilaterale, l’idea è di incrementare il nostro sostegno agli agricoltori bio per aiutarli in ogni step del loro percorso, mentre lavorano per creare mercati certificati e sicuri per i loro prodotti”.

I 300 milioni di dollari destinati alla transizione al bio sosterranno inedite forme di tutoraggio customerizzate da agricoltore ad agricoltore, fornendo anche assistenza per le pratiche di coltivazione carbon neutral, per sistemi di protezione 4.0 degli impianti e per lo sviluppo delle filiere corte.

Fonte: USDA

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ