L’embargo russo non comprende i vini

embargo%20ruaao%20non%20compwndw%20vini.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Nella lista dei prodotti agroalimentari europei compresi nell’embargo russo deciso da Putin il 5 agosto scorso e subito messo in atto, con danni enormi per alcuni settori come quello dell’ortofrutta italiana, non c’è un chiaro riferimento ai prodotti biologici.

La lista comprende, oltre all’ortofrutta, tutti i vari tipi di carne e di pesce, latte e latticini, alcuni sottoprodotti della carne, prodotti pronti al consumo a base di grassi vegetali. E’ escluso dalla lista il comparto del vino e degli alcolici.

E’ certo che il blocco dell’ortofrutta comprende anche l’ortofrutta bio di origine italiana mentre non dovrebbero essere compresi i biscotti e prodotti simili. Via libera sicura ai vini bio.

 


Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ