Raccolta rifiuti: lunedì Milano s’interroga

Schermata%2003-2456360%20alle%2021.58.29.png

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo impatto della raccolta dell’umido sulla gestione dei rifiuti urbani a Milano è il tema del convegno dell’11 marzo (ore 10), presso l’aula C03 di via Celoria 2.

Il convegno è promosso dal Gruppo Ricicla, del dipartimento di Scienze agrarie e ambientali – Produzione, Territorio e Agroenergia, impegnato nella ricerca, analisi e formazione sui temi della riqualificazione dei rifiuti come risorse rinnovabili.

In particolare, l’umido (chiamato tecnicamente frazione organica o FORSU), raccolto a Milano da novembre 2012, è trattato con digestione anaerobica, la migliore biotecnologia che lo trasforma non solo in fertilizzanti ma anche in energia rinnovabile e biometano.

Il convegno vuole pertanto essere un’utile occasione per costruire una spazio di discussione e interazione tra ricerca universitaria, enti pubblici, imprese e società civile, trovando insieme le soluzioni più idonee all’utilizzo dei rifiuti urbani in un’ottica di sostenibilità ambientale e risparmio di risorse.

Per partecipare è necessario registrarsi, compilando il modulo online. Tra i relatori: Pierfrancesco Maran, assessore alla mobilità e ambiente del Comune di Milano e Sonia Cantoni, presidente di AMSA – Gruppo A2A. Aprirà i lavori Claudio Gandolfi, direttore del dipartimento di Scienze agrarie e ambientali.

Per maggiori informazioni: Università degli Studi di Milano – Dipartimento di Scienze agrarie e ambientali – Produzione, Territorio e Agroenergia – Gruppo Ricicla: tel. 02.50316546 (gruppo.ricicla@unimi.it

 

Seguici sui social

 






Notizie da GreenPlanet

news correlate

In diretta da B/Open

“A livello nazionale è indispensabile promuovere una catena incentivante per aumentare i consumi biologici”. È quanto ha dichiarato il sottosegretario al Mipaaf, Francesco Battistoni, intervenendo al convegno

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ