Madeleine alle Mandorle Céréal BuoniSenza eletto Prodotto dell’Anno 2020

Progetto senza titolo (99)

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Più di 12.000 consumatori italiani hanno votato alla quindicesima edizione di “Eletto Prodotto dell’Anno”, riconoscimento assegnato in base al grado di innovazione e soddisfazione, premiando le Madeleine alle Mandorle Céréal BuoniSenza nella categoria “free from”.

Il Premio, organizzato da Marketing e Innovazione Italia, rappresenta un evento unico nel panorama dei riconoscimenti a livello di prodotto e di servizi, essendo il solo assegnato direttamente dai consumatori.

La ricerca di mercato di Prodotto dell’Anno è la più importante indagine del settore in Italia per numero di individui coinvolti: più di 12.000 consumatori tra i 15 e i 65 anni hanno espresso la loro preferenza. Attraverso un questionario online, il consumatore valuta una pre-selezione di prodotti innovativi presenti sul mercato italiano.

L’indagine è stata condotta da IRI a gennaio 2020. Il voto di elezione scaturisce dal punteggio ottenuto su due indicatori: l’innovazione, cioè il potenziale di attrattività del prodotto (innovazione percepita, promessa, appeal), e la soddisfazione, determinata sui consumatori che dichiarano di aver provato il prodotto (si tiene conto del voto dei consumatori che dichiarano di esserne stati molto soddisfatti).

Le Madeleine alle Mandorle Céréal BuoniSenza sono dolcetti a forma di conchiglia, morbide e ricche di gusto, specificatamente formulate per chi presenta intolleranza: non contengono zuccheri, né glutine, né latte, senza olio di palma e sono ideali per chi vuole concedersi una morbida tentazione alle mandorle.

Appartengono a Céréal BuoniSenza, la nuova linea per tutta la famiglia, creata per chi sceglie di non rinunciare al gusto nonostante alcune intolleranze. Presentate nella pratica confezione singola salvafragranza, sono la soluzione ideale da portare sempre con sé, per una merenda con gli amici, una tazza di tè in ufficio o come rompidigiuno nella borsa dello sportivo.

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ