Con Made in Nature focus sul kiwi bio: Germania primo importatore

Kiwi bio Made in Nature

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Riflettori puntati sul kiwi biologico nel workshop realizzato nell’ambito del progetto Made in Nature, finanziato dall’Unione europea e dai soci di CSO Italy, giunto al terzo e ultimo anno di attività in Italia, Germania e Francia.

Il kiwi biologico è uno dei prodotti più importanti in termini quantitativi ed in valore per i Soci di CSO Italy. Le produzioni biologiche di kiwi in Italia si stimano intorno alle. 70.000 tonnellate di cui il 50% è prodotto dai Soci di CSO Italy. Le varietà coltivate sono sia a polpa gialla che a polpa verde e le produzioni si concentrano in Emilia Romagna, Veneto, Lazio e Calabria. La raccolta, ancora in fase di attuazione al Sud terminerà tra pochi giorni e la conservazione del prodotto potrà protrarsi anche fino ad inizio estate.

Ne ha parlato Andrea Raggi, responsabile commerciale estero di Canova, partner del progetto Made in Nature: “La produzione in termini quantitativi ha risentito delle gelate primaverili ma la qualità dei frutti è ottimale”.

“L’offerta di kiwi bio – ha proseguito Raggi – raggiunge per il 60% il mercato estero con la Germania principale importatore, seguita dalla Francia. Il prodotto in uscita, è completamente tracciabile fino al produttore, a garanzia del percorso virtuoso seguito dalla produzione fino al consumo”.

A parlare di produzione biologica è intervenuto Nicola Zagnoli produttore di Forlì specializzato in biologico dagli anni ’90. Zagnoli mette in evidenza la “grande attenzione del biologico verso i ritmi e gli equilibri della natura e l’importanza del loro rispetto, soprattutto sul fronte del terreno e della sua fertilità perché tutto parte da lì”. Un concetto e una filosofia produttiva confermata anche da Angelica Batani, marketing manager di Canova, che sottolinea il fatto come “il biologico sia il passato e il futuro dell’agricoltura e guardando al futuro non può mancare l’attenzione verso la produzione biodinamica, altro importante segmento del bio caratterizzato proprio da una visione etica della produzione e dalla marcata attenzione sulla fertilità del suolo per produrre al meglio”.

Made in Nature – Scopri i valori del Biologico europeo continuerà fino a fine 2021 le sue attività di promozione, proponendo format di comunicazione innovativi, molto legati ai social e che coinvolgeranno i consumatori di Italia, Francia e Germania con il prodotto fresco e trasformato biologico delle aziende leader della produzione italiana come Brio, Canova, Conserve Italia, Lagnasco Group, RK Growers, Veritas Biofrutta e Mazzoni Surgelati.

Il video del webinar è disponibile per la visione sulla pagina Facebook di Made in Nature

Fonte: Ufficio stampa Made in Nature

Seguici sui social

 






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ