Alce Nero e Fondazione Veronesi raccontano gli “Ingredienti Buoni”

Alce Nero Veronesi

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Alce Nero lancia “Ingredienti buoni”, un’innovativa scuola di cucina e nutrizione che insegnerà a realizzare piatti semplici, equilibrati e buoni, per il palato e per il benessere di ognuno con il contributo scientifico di Fondazione Umberto Veronesi, da anni impegnata nel promuovere l’adozione di stili di vita consapevoli e nel divulgare l’importanza di una sana alimentazione come arma di prevenzione di numerose patologie.

Alce Nero, che dal 1978 produce responsabilmente cibi biologici coltivati e lavorati con la massima cura, senza pesticidi e sostanze chimiche di sintesi, rispettando le ciclicità stagionali, ha riconosciuto Fondazione Umberto Veronesi come partner
ideale per la creazione di questo nuovo progetto.

Saranno le piattaforme social di Alce Nero ad ospitare i contenuti del progetto “Ingredienti buoni”, articolato in 10 appuntamenti video. Da giugno a settembre, saranno pubblicate 10 video ricette, della durata di 4 minuti circa ciascuna: la qualità delle materie prime biologiche Alce Nero incontrerà il talento di Simone Salvini, chef di alta cucina vegetale, e le competenze della biologa nutrizionista Elena Dogliotti, supervisore scientifico per Fondazione Umberto Veronesi.

Sarà un percorso incentrato sulla valorizzazione delle caratteristiche nutrizionali ed organolettiche degli alimenti. A tal fine, verranno fornite preziose indicazioni sulle tecniche di cottura e sui corretti abbinamenti tra gli ingredienti.
La cucina proposta coniugherà gusto e benessere, perché stare a tavola possa essere un momento piacevole e salutare. Ogni video ricetta avrà come protagonista un ingrediente specifico, di origine vegetale: l’olio extra vergine di oliva, la farina di farro, il miglio, i fagioli cannellini, il cioccolato fondente, la pasta di grano Cappelli, il riso Basmati, la granola di avena, la bevanda vegetale e la passata di pomodoro, tutti biologici naturalmente.


Tutte le ricette saranno semplici e facilmente replicabili, realizzabili con una classica attrezzatura da cucina casalinga. Una grafica di accompagnamento aiuterà ad elencare ingredienti, dosi e passaggi principali. Lo chef Simone Salvini terminerà la preparazione dando ulteriori suggerimenti per personalizzare o declinare in modo diverso il piatto, mentre la biologa nutrizionista Elena Dogliotti, dopo aver parlato dei singoli ingredienti nel corso della ricetta, spiegherà le caratteristiche nutrizionali del piatto finito e darà consigli utili su come integrarlo all’interno di un corretto stile alimentare.

Fonte: Ufficio stampa Alce Nero

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

Nuovo packaging in carta per la pasta Alce Nero

Cambiamento, responsabilità ed innovazione sono i capisaldi che guidano Alce Nero sin dalla sua nascita, nel 1978. Ad orientare questo percorso c’è un fattore chiave: la sostenibilità, declinata dall’azienda in

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ