AIAB: bene assoluzione per inchiesta Vertical Bio, il sistema è controllato e garantito

Giuseppe-Romano-AIAB

Condividi su:

Facebook
Twitter
LinkedIn

“Si è conclusa la lunga vicenda giudiziaria che dal 2013 ha visto coinvolte 23 persone e 6 aziende per l’importazione e il commercio di derrate alimentari che, secondo l’accusa, sarebbero state falsamente dichiarate biologiche. Il Tribunale di Pesaro ha assolto tutti gli imputati nell’inchiesta chiamata “Vertical Bio”, e questo è un risultato che riteniamo molto importante, perché ribadisce ancora una volta che le aziende bio e tutto il sistema del biologico italiano sono ampiamente controllati e di conseguenza sono garantiti e allo stesso tempo rappresentano una garanzia per il consumatore finale”.

È quanto ha dichiarato il presidente di AIAB (Associazione Italiana Agricoltura Biologica) Giuseppe Romano.

Fonte: Ufficio Stampa AIAB

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ