Viaggio nei biohotel: il BioVital in Pusteria

Gerhard_Tauber.JPG

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

L’ultima nevicata vera in Val Pusteria risale al 24 marzo ma al Plan de Corones (2275 mt) e in generale sopra i 1.800 metri sono caduti, già una decina di giorni fa, i primi centimetri e da questa settimana la stagione bianca è alle porte in Alto Adige. C’è un posto speciale per viverla nella dimensione bio. Ed è il bio-hotel Vital della famiglia Tauber a San Sigismondo, nel comune di Chienes, a pochi metri dalla strada della Pusteria.

Il Taubers Bio-Vitalhotel non è solo un luogo incantevole, dove tutto è rigorosamente bio e curato in ogni dettaglio, ma ha anche uno stimolante programma invernale – che parte nel periodo pre-natalizio – fatto di escursioni sulla neve (con le racchette e con gli sci), transfer verso le mete più belle per lo sci da fondo e le malghe, discese in slitta al chiaro di luna. E a questo si aggiugono i servizi dell’albergo: dalla piscina all’aperto riscaldata tutto l’anno (30 gradi) all’area sauna.

Gerd Tauber, profondo conoscitore della montagna e del suo ambiente naturale, guida personalmente le escursioni. Ama i luoghi energetici e usa dire: ‘Si è giunti alla méta solo se la si raggiunge a piedi’. Sono escursioni all’insegna dell’avventura in Val Pusteria, in Valle Aurina e sulle Dolomiti.

La Mobil-Card Alto Adige, valida su tutti i mezzi di trasporto pubblici, facilita i trasferimenti: il comodo trenino della Pusteria transita ogni 30 minuti diretto a Brunico e a San Candido, da cui rispettivamente si raggiugono le piste del Plan de Corones e delle Dolomiti di Sesto.

GreenPlanet aveva visitato il biohotel dei Tauber durante il viaggio tra i biohotel altoatesini, disseminati tra la Val d’Adige, la Val Venosta e la Pusteria, della scorsa estate.

Un viaggio difficile da dimenticare perché questa regione offre un ambiente naturalistico di rara bellezza e i bio-hotel ne costituiscono una sorta di eccellenza.

Di primo mattino avevamo fatto colazione al Bio-Vitalhotel in attesa di incontrare Gerd Tauber: musli di orzo, ricotta con erbe, pane integrale fatto in casa con marmellate bio davvero speciali e, ovviamente, un buon thé. Fuori avevamo ammirato non solo il piccolo incantevole stagno ma l’orto certificato bio.

Il signor Tauber ci aveva parlato della sua passione per la cucina bio, per le escursioni in montagna, per la fotografia naturalistica e del suo desiderio di mettere gli ospiti nelle condizioni di ‘chiudere gli occhi, respirare in profondità e ritrovare tutta la vitalità possibile’ (l’albergo offre ottimi servizi di wellness, anche molto particolari, come il bagno nei trucioli di pino mugo): ‘La nostra filosofia si basa su tre concetti: alimentazione, moto e relax.

Utilizziamo esclusivamente prodotti 100% biologici freschi della zona, con i quali creiamo speciali prelibatezze’.

E’ lui personalmente che guida tre escursioni a settimana e che d’estate raggiunge i luoghi di sosta dove in dieci minuti cuoce una frittata dolce con uvetta per ritrovare le energie prima di riprendere la camminata. E’ un cuoco di professione.

Da ragazzo ha studiato la cucina biologica in Germania, poi ha trasformato l’attività del padre (albergatore e contadino) in quello che è oggi il Bio-Vitalhotel, un luogo apprezzato da tedeschi, italiani (circa il 25% della clientela) e turisti di numerosi altri Paesi, anche lontani.

Lui, Gerd, al bio crede davvero: ‘Sono sicuro che la via del biologico aiuta la Terra a rimanere sana per il futuro dei nostri figli’, ci ha detto salutandoci.

GreenPlanet consiglia i bio-hotel altoatesini e, in vista della stagione invernale, in particolare il Taubers Bio-Vitalhotel.

Indirizzo: Via Pusteria 7 – 39030 San Sigismondo / Chienes – Telefono : 0474 56 95 00 – Fax 0474 56 96 73 – Informazioni sulle settimane bianche e sulle altre offerte sul sito: www.taubers-vitalhotel.com – contatto: info@taubers-vitalhotel.com

Il Taubers Bio-Vitalhotel è certificato come ‘Europa-Wanderhotel’ certificazione ISO 1401

.

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ