Valsoia, ricavi per 70 milioni di euro nei primi 9 mesi dell’anno

Valsoia

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Valsoia, società attiva nel mercato dei prodotti per l’alimentazione salutistica e bio, ha registrato ricavi pari a 70 milioni di euro nei primi nove mesi del 2021, in crescita dell’8,9% rispetto allo stesso periodo del 2020 e del 21,9% sui primi nove mesi del 2019. La crescita dei ricavi è registrata sia per la Divisione salutistica che per la Divisione food. Le vendite all’estero registrano ricavi in aumento del 10,1% verso il pari periodo dell’esercizio precedente.

Il gruppo emiliano afferma che alla base dell’aumento dei ricavi ci sono “il miglioramento delle coperture distributive, gli importanti e continuativi investimenti in comunicazione, la buona performance dei nuovi prodotti oltre a quella degli esistenti”, oltre che “l’ottima partenza nella gestione della neoacquisita Piadina Loriana e al positivo avvio della distribuzione dei cereali Oreo O’s”.

“Siamo soddisfatti per i risultati dei primi nove mesi dell’anno che ci hanno visti tra l’altro ancora impegnati nella tutela della salute e sicurezza dei nostri collaboratori – ha commentato il presidente Lorenzo Sassoli de Bianchi – I ricavi della società sono in crescita nonostante il confronto con la parte più significativa del lockdown 2020, che vide aumentare sensibilmente le scorte in Famiglia e presso i Retailers”.

La Posizione Finanziaria Netta, al 30 settembre 2021, è positiva per 22,7 milioni di euro in diminuzione rispetto al corrispondente periodo dell’esercizio precedente (31,5 milioni di euro al 30 settembre 2020) in considerazione delle uscite di cassa pari a circa 13,3 milioni di euro avvenute a fronte delle acquisizioni del Ramo di Azienda “Piadina Loriana” e della società “Swedish Green Food Company AB“. Al netto dell’effetto dell’applicazione dell’IFRS16 al 30 settembre 2021 la PFN è pari a 24,2 milioni di euro.

Fonte: La Stampa

Seguici sui social

 






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ