Riaprono in Toscana due oasi WWF

Oasi%20WWF%20Stagni%20di%20Focognano%20lago%20%27Calice%27%20%28Foto%20C.%20Scoccianti%20-%20WWF%29.JPG

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Siamo a fine estate e dopo la necessaria chiusura per rispettare il periodo della nidificazione (tantissimi sono i piccoli delle varie specie che sono ‘stati messi al mondo’ e poi sono cresciuti fino all’involo in questi bellissimi ambienti palustri) sabato 20 settembre hanno riaperto al pubblico l’oasi WWF Stagni di Focognano e la nuova oasi WWF di Val di Rose.

Ora è il momento della migrazione autunnale e molte specie transiteranno e sosteranno nelle due oasi fino a fine novembre. Poi si potrà assistere al periodo di svernamento con centinaia di individui che passeranno i mesi più freddi al riparo in queste aree protette e infine di nuovo la grande migrazione primaverile che permetterà il ritorno nei nostri cieli di molte altre specie migratorie.

Ecco le novità delle due oasi WWF.

OASI WWF STAGNI DI FOCOGNANO

NUOVO ORARIO: Quest’anno l’Oasi Stagni di Focognano cambia i suoi orari al pubblico perché, essendosi molto ingrandita negli ultimi anni, le visite guidate sono divenute necessariamente più lunghe (un’ora e mezza).

Quindi il nuovo orario è: tutti i sabati e le domeniche (dal 20 settembre al 10 maggio 2015) la mattina con Ia prima visita alle 10 e la seconda visita alle 11,30 e il pomeriggio con Ia prima visita alle 15 e Ia seconda alle 16,30.

SCUOLE: tutti i giorni feriali sono a disposizione per le scolaresche e i gruppi organizzati su prenotazione.

COMPLEANNI: Come novità per i bambini è anche possibile festeggiare il proprio compleanno all’oasi (sempre su prenotazione).

Per i fotografi naturalisti valgono gli stessi orari del pubblico (tutti i sabati e le domeniche dal 20 settembre 2014 al 10 maggio 2015).

OASI WWF VAL DI ROSE

Per quanto riguarda l’Oasi WWF Val di Rose, situata presso il Polo Scientifico Universitario di Sesto Fiorentino, è possibile da quest’anno, grazie ai grandi lavori di ampliamento effettuati lo scorso anno, visitare i nuovi percorsi e ammirare i nuovi habitat ricostruiti. Le visite del pubblico si svolgeranno solo su prenotazione, un sabato e una domenica per ogni mese.

Come negli anni precedenti, tutti i primi sabati di ogni mese viene organizzata la giornata mensile di volontariato, specificamente preparata per introdurre tutti i nuovi volontari nel cuore delle azioni di gestione di queste aree protette e di conservazione diretta della varie specie.

Per informazioni telefonare al 338 3994177

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ