Primi traghetti con batterie elettriche

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Trasporto piu’ ecosostenibile in Scozia. La prima flotta di ferry boat ibridi per i collegamenti con l’arcipelago delle Ebridi entrerà presto in funzione. I cantieri navali Ferguson hanno infatti firmato un contratto da 22 milioni di sterline con il governo scozzese per la costruzione di traghetti elettrici e diesel.

L’agenzia di stampa scozzese, ripresa in Italia dall’ANSA, riporta che questi traghetti saranno in grado di trasportare fino a 150 passeggeri e 23 automobili e saranno alimentati da un piccolo generatore diesel che ricarichera’ a sua volta delle batterie elettriche: una novita’ assoluta in campo mondiale.

Il progetto sarà completato entro il 2013 e vedrà i traghetti ibridi viaggiare per percorsi lungo il fiume Clyde (che attraversa Glasgow) e verso le isole Ebridi, a nord ovest della Scozia. "La tecnologia sarà più pulita, più silenziosa e meno costosa nella gestione e nella manutenzione rispetto al passato – ha detto Alex Neil, segretario del Scottish Infrastructure and Capital Investment -. Un passo avanti che aiutera’ inoltre la Scozia a raggiungere gli ambiziosi obiettivi per contenere i cambiamenti climatici, dimostrando il vasto potenziale delle tecnologie per quanto riguarda la creazione di un’economia a basse emissioni”. (fonte Ansa)

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ