Per la casa tre formule di detersivo fai da te

detersivi%20bio%20fai%20da%20te_0.jpeg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

 Il sito ‘comepulire.it’ propone tre brevi ricette per creare in casa detersivi fai da te. Le presentiamo nella loro semplicità.

1. Detergente bio universale: 100ml alcool da liquore; 400ml acqua distillata; 8 gocce di detersivo per piatti; 8 gocce di olio essenziale profumato a scelta (limone, lavanda, eucalipto). Gli ingredienti si versano in uno spruzzino e il tutto si agita prima dell’uso.

 

2. Spray al bicarbonato: perfetto per vetri, piani di lavoro della cucina, pee pulire il forno e il frigorifero e per far brillare il lavandino dopo aver lavato i piatti. Ottimo anche come pretrattante dei piatti da mettere in lavastoviglie. Servono 50gr di bicarbonato di sodio e mezzo litro d’acqua: versare in uno spruzzino e agitare bene prima dell’uso.

3. Sostituto ecologico della soda caustica per mantenere i tubi sani, puliti e prevenire i cattivi odori: versare direttamente nei tubi 4 cucchiai di sale grosso, 4 cucchiai di bicarbonato e subito dopo una pentola d’acqua bollente. Se adottiamo questo metodo con costanza, difficilmente faremo ricorso allo stura-lavandino.

(www.comepulire.it)

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ