Olanda fenomeno bio, ospite d’onore a Biofach

plant-expo-presentation.jpeg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Nel 2014, il fatturato delle esportazioni olandesi di alimenti bio ha raggiunto un valore totale di 928 milioni di euro ed è aumentato dell’11% rispetto al 2013. Il dato è stato presentato in occasione di Biofach, dove i Paesi Bassi sono, come ospite d’onore, presenti con un padiglione che ospita circa 100 espositori.

L’export olandese, costituito principalmente da cereali, carote, uova e prodotti lattiero-caseari è destinato in gran parte ai Paesi limitrofi, tra cui la Germania, che ne assorbe oltre il 40 %. Seguono il Belgio, la Francia, i Paesi Scandinavi ed il Regno Unito.

 

Oltre all’export, è aumentato negli ultimi cinque anni anche il consumo interno, passato da 500 milioni di euro nel 2008 a quasi 1 miliardo di euro. Per il settore del biologico, in cui sono attive circa 3.600 aziende, i Paesi Bassi si classificano tra i Paesi che realizzano le crescite più significative.

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ