Naturello Bio: una Zuppa alla Toscana tutta da gustare

assaggio

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Cosa bolle di buono in pentola oggi per gli appassionati di bio? Cosa c’è di pronto da presentare questa settimana alla tanto seguita prova de L’Assaggio di GreenPlanet? Un buon piatto pronto, da sapore e reminiscenze toscane, un primo piatto a base di ortaggi: zuppa alla Toscana di Naturello Bio.

Nel 1959, nella fiorente zona dei Colli Berici, a Pojana Maggiore (VI), nasce Naturello Bio, un’azienda conserviera, che tratta semilavorati vegetali freschi, e che immette sul mercato svariate ricette, dalla connotazione di praticità e velocità di preparazione, tra cui primi piatti, sughi freschi e surgelati.

Una filosofia produttiva concreta e completa: semina, coltivazione, raccolta, preparazione e confezionamento. Un obiettivo che Naturello Bio si prefigge, scegliendo vegetali dalle proprie colture a kilometri zero, per garantire freschezza e convenienza ai consumatori.

Zuppa alla Toscana Bio è una zuppa fresca e senza aromi, precotta e refrigerata a base di ortaggi, legumi e cereali. Tra questi: lenticchie, tre tipi di fagioli, orzo e farro perlati.

Un piatto pronto, bastano solo pochi minuti per scaldarlo in pentola sul fuoco e nel forno microonde. L’ideale sarebbe aggiungere un filo d’olio.

Una zuppa morbida, delicata, dal sapore rustico.

Il packaging è una vaschetta in plastica PP5, una plastica considerata sicura e resistente per gli alimenti, richiusa da un film di plastica e avvolta da un cartoncino riportante l’immagine reale della zuppa.

La singola confezione contiene 350 grammi di prodotto, l’ideale per una porzione.

100 grammi di zuppa raggiungono 79 kcal.

Il prezzo di vendita nella GDO si aggira attorno ai 2€.

Superata la prova de L’Assaggio si aggiudica un meritato 4, per la bontà del sapore e la praticità di consumazione.

Una zuppa pronta con ingredienti biologici, Naturello Bio “coltiva la bontà a tutto campo”.

Stefania Tessari

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ