La risorsa del turismo sostenibile

touring%20club%20italiano%20cara%20italia%20greenplanet%20news.png

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Complimenti al Touring Club Italiano. Ha capito come dovrebbe ‘girare’ l’Italia e lo ha fatto sapere a sue spese, pubblicando domenica scorsa su alcuni media, tra cui il Corriere della Sera, un avviso dal titolo: ‘Cara Italia, sta a te decidere se questo è un tramonto. O se è un’alba’.

Suggestivo. Ma c’è anche della sostanza. Non bisogna essere rivoluzionari per capire che il turismo eco-sostenibile, il turismo culturale, è una delle grandi risorse del nostro Paese ma che il nostro Paese non ha mai colto fino in fondo. Il Touring Club lo afferma con una convinzione che condividiamo riga per riga.

‘Nel periodo di cambiamento e di crisi che stiamo vivendo – si legge in uno dei passaggi significativi del testo – la valorizzazione della bellezza italiana è il cuore di una visione strategica che riguarda il nostro futuro. In tutta Europa l’industria culturale, turistica e creativa che attorno al bello si sviluppa genera ricchezza e fa crescere il PIL come poche altre. Da noi può migliorare in modo consistente non solo i conti, ma anche lo spirito del Paese’.

Il Touring opera da 118 anni e oggi conta su 300 mila soci. E si propone come forza di cambiamento, nel segno del ‘turismo responsabile’. Un partner da non sottovalutare tra tutti coloro che in Italia sono desiderosi di fare sistema per un Paese migliore.

Antonio Felice

editor@greenplanet.net

Link: www.touringclub.it

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

La lobby che non piace a Federbio

L’editoriale del 30 agosto (Due lobby che si scontrano) ha sollevato molteplici reazioni, critiche ed è stato oggetto di dietrologie. E’ stato anche letto da

Editoriale. Due lobby che si scontrano

L’uscita del Consorzio il Biologico di Bologna, società collegata all’organismo di certificazione CCPB, dalla Federazione di settore FederBio, è sfociata oggi, con l’intervento del presidente

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ