I voucher bio-natalizi di Fresco in città

cesta.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Per il prossimo Natale Fresco in città, il progetto toscano che ha dato vita a un’organizzazione di vendita con sedi per ora a Firenze, Prato e Livorno, propone iniziative e voucher da mettere sotto l’albero e regalare ad amici e parenti. Non il solito oggetto inutile, ma un regalo che diventa un’esperienza o un’occasione per assaggiare prodotti biologici della campagna toscana, personalizzato per ogni gusto.

"La cena è servita": in collaborazione con Delitiae in itinere, un buono che vale un’ottima cena per due, quattro o sei persone, cucinata e servita a casa propria!

Chi riceve il voucher in regalo deve telefonare alla cuoca di Fresco in città, per scegliere il menù, fissare la data, dichiarare il numero di persone e poi può godere della serata, servita da un provetto cameriere! Alla fine della cena, non dovrà pensare neanche a lavare i piatti e sistemare la cucina: pensa a tutto Fresco in città! Sono disponibili menù "classici" e tradizionali, ma anche vegetariani, vegani o con ingredienti a base il cioccolato. Per ogni buono acquistato anche un cestino di assaggi dal negozio. A partire da 30 euro a persona.

– Se invece si preferisce regalare un pranzo fuori dalle mura della città, per godere, oltre che del cibo anche del paesaggio, allora si può regalare un buono "Fuori porta con Fresco". Chi riceve il voucher in regalo, insieme a un cestino di assaggi, potrà telefonare al ristorante biologico di uno dei produttori associati e fissare il pranzo nel giorno desiderato. A partire da 25 euro a persona.

– Se non bastasse un pranzo per il vostro regalo e volete far fare un’esperienza insolita e romantica c’è il voucher “Viaggio nel bio” che nasce in collaborazione con l’agenzia di viaggi Entroterra. Un programma che prevede il noleggio di una vespa con cui andare in uno degli accoglienti agriturismi associati (vedi sul sito www.frescoincitta.it), una cena nel ristorante biologico, una camera per una notte e una bella bio colazione la mattina! Un regalo da fare anche e soprattutto a chi non abita in Toscana.

– Infine, una “bio-cesta”: classico regalo d’altri tempi, una cesta di prodotti biologici toscani da scegliere sul catalogo (sempre sul sito frescoincitta.it, ceste per tutti i gusti) oppure una cesta “personalizzata” con cestini del Equo e solidali riempita con bottiglie di vino, prodotti alimentari o con prodotti del reparto Biocosmesi – Benessere e della Linea Casa (saponi, creme, sapone piatti, sgrassatutto, sapone bucato).

Fresco in città offre l’opzione "Ricicla la tua cesta": ognuno di noi ha certamente in casa molte ceste ricevute in regalo che può portare in negozio per farsele riempire, ottenendo un doppio vantaggio: ricicla la cesta e risparmia. A partire da 10 euro.

Insomma, in Toscana le buone idee non mancano.

– Ultima possibilità: regalate un “buono bio-spesa” da utilizzare in negozio, un regalo per ogni tasca, a partire da 10 €

Se non volete passare dal negozio a ritirare i voucher, Fresco in città ve li porta a casa in bicicletta! 

©GreenPlanet.net – Riproduzione riservata

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ