Gorizia: le nuove frontiere della cucina veg

festival%20vegetariano%202013.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

E’ tutto pronto a Gorizia in piazza Vittoria per la quarta edizione del Festival Vegetariano, l’evento dal cuore green che fa cultura sull’alimentazione veg, chiamato ad animare il centro storico di Gorizia dal 30 agosto al 1 settembre. Sarà un festival, quello di questa quarta edizione, particolarmente interattivo per i visitatori, che oltre a visitare l’area espositiva, seguire gli incontri del ricco programma culturale, pranzare e cenare con un ricco menu veg nello stand-ristorante gestito da Biolab (con tanti primi e secondi piatti, contorni, dolci e persino pizze e gli stuzzichini), potranno partecipare agli appuntamenti di showcooking, novità di questa edizione: un’ottima opportunità per imparare tante ricette vegetariane, da assaggiare subito.

Lo chef Cristiano Bonolo nei tre giorni di festival terrà sei showcooking, uno mattutino e uno pomeridiano ogni giorno, a metà tra lo spettacolo e il laboratorio, dove ci si potrà mettere alla prova in ricette semplici e gustose, sia dolci che salate (come polpette, burger, muffin, focaccine e biscotti veg).

Le lezioni di alta cucina sulle nuove frontiere della cucina vegetariana sono invece affidate ai due laboratori con Simone Salvini, (fondatore di Organic Academy nonché storico chef del Joia di Milano, primo ristorante vegetariano in Europa ad aver ottenuto una stella Michelin). Si terranno venerdì 30 e sabato 31 agosto alle ore 18,30.

Tutti i laboratori vanno prenotati on line e sono adatti ai vegani. Si terranno nella Sala Corsi allestita presso lo spazio Maxi Milian in Via Rastello 29. I posti sono limitati: solo 25 per ciascuno showcooking, il costo è di partecipazione è di 20 euro per ogni incontro di Vegolosi,it e 30 euro per il laboratorio con Simone Salvini.

Per portarsi a casa un pezzo di Festival torna poi anche quest’anno la Veg-Bag: una shopper in cotone 100% bio ricolma di ben 18 fra i migliori prodotti biologici, acquistabile nei giorni del Festival (e prenotabile sul sito) ad un prezzo molto vantaggioso (15 euro), grazie alla collaborazione con le rete di negozi biologici Cuorebio e NaturaSì.

Tutte le info e gli aggiornamenti su www.festivalvegetariano.it e www.facebook.com/festivalvegetariano

 

Seguici sui social

 






Notizie da GreenPlanet

news correlate

In diretta da B/Open

“A livello nazionale è indispensabile promuovere una catena incentivante per aumentare i consumi biologici”. È quanto ha dichiarato il sottosegretario al Mipaaf, Francesco Battistoni, intervenendo al convegno

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ