Distretti bio: un progetto per la Toscana

toscana%20distretto%20bio_1.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il progetto del Distretto Biologico della Toscana sarà presentato a Greve in Chianti il 30 marzo prossimo con la partecipazione di sindaci e agricoltori. Lo ha annunciato il sindaco di Greve, Alberto Bencistà, precisando: ‘L’agricoltura bio deve diventare la strada maestra per la Toscana. Il 2015 sarà l’anno dell’Expo di Milano che avrà al proprio centro il tema dell’alimentazione e del cibo con tutte le sue coniugazioni possibili, soprattutto ambientali.

Per la Toscana una occasione straordinaria’. Bencistà ha partecipato di recente alla Settimana Verde di Berlino, insieme a Claudio Serafini, presidente internazionale delle ‘Città del Bio’ e a Piero Fassino, che ha proposto di organizzare a Torino, in contemporanea con l’Expo, un meeting mondiale sull’agricoltura biologica.

 

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ