SANA: ecco i vincitori della settima edizione dei Bio Awards

STANDARD PER SITO GREENPLANET (4)

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Sono stati proclamati nel corso di SANA, il Salone Internazionale del biologico e del naturale in scena a BolognaFiere, i vincitori dei Bio Awards 2022, i premi organizzati dalla rivista Bio&Consumi, con l’inserto Bio&Consumi Green Lifestyle, di Tespi Mediagroup.

Il riconoscimento, giunto alla settima edizione e assegnato da una giuria qualificata, intende valorizzare il lavoro svolto dalle aziende dei settori food, cosmesi e home care.

Ecco quali sono le aziende food premiate.

Bevande

“Thè bianco al gusto limone senza zuccheri” – Probios

Biscotti

“Biscotti di grano saraceno e carota Zer% glutine” – Fior di Loto

Brioches

“Tortini di grano saraceno e mandorle Zer% glutine” – Fior di Loto

A ritirare il premio per questi due riconoscimenti al marchio Fior di Loto proprietà di BiotoBio Dacia Cappiello, responsabile marketing dell’azienda che ha commentato: “Siamo davvero felici di ricevere questi premi per due novità della linea Zer%, marchio di Fior di Loto dedicato ai prodotti free from nato nel 2008, che da poco è stato protagonista di un gran lavoro di restyling. Con la nuova grafica e con l’introduzione di tanti nuovi prodotti, abbiamo voluto allontanarci da una caratterizzazione un po’ farmaceutica e ampliare il target a cui si rivolge. Inoltre, per noi il 2022 è un anno importante: Fior di Loto, che è stato tra i primi marchi ad aprire le porte ai prodotti biologici e naturali in Italia, compie 50 anni. È un bel traguardo, che siamo felici di festeggiare anche con questi graditi riconoscimenti.”

Carni e salumi

“Linea BioFetta” – Lenti Rugger

Cereali

“Porridge d’avena integrale istantaneo con chia, mela e cannella Vitabella” – Molino Nicoli

Farine

“Farina biologica tipo ‘00’ ideale per pizza Farinaria” – Molino Naldoni

Condimenti

“Nordic pesto base di gemme di abete rosso” – Bonverre

Confetture

“Composta 100% mirtilli neri senza zuccheri aggiunti” – Probios

Conserve animali e vegetali

“Linea I Biologici” – Rizzoli Emanuelli

Dolcificanti

“Miele Millefiori biologico” – Maiano Società Agricola

Formaggi

“Mozzarella Latte Fieno Bio Fior di latte” – Brimi

Alternative vegetali al formaggio

“Cremoso al pepe rosa Germinal Bio” – Gruppo Germinal

Olio

“Olio extravergine d’oliva ‘Laudemio’ biologico” – Maiano Società Agricola

Primi pronti

“Cous Cous avena bio” – Molino Filippini

Pasta

“Pasta biologica ai grani antichi” – Gino Girolomoni

Pasta senza glutine

“Pasta integrale con crusca d’avena senza glutine Vitabella” – Molino Nicoli

Pasta corta

“Pasta al cubo – la prima pasta biologica fermentata” – Palombo

Pasta lunga

“Spaghetti farro, lenticchie e quinoa” – Pastificio Sgambaro

Piatti pronti

“Naturalissimi: Basmati con verdure e cereali, Venere con farro e legumi” – Riso Scotti

Semi e frutta secca

“Barretta proteica frutta secca e miele Mielizia Bio” – Conapi

Sostitutivi del pane

“Pane azzimo morbido 100% integrale Náttúra” – Eurofood

Taralli

“Tocchetti al grano khorasan” – Alce Nero

Spalmabili

“Linea Golosa: Golosa alla nocciola e Golosa al pistacchio” – Damiano

Yogurt

“Vipy Yogurt biologico da latte fieno” – Latteria Vipiteno

Iniziativa charity

“Charity Awards 2021 – Zerbinati a sostegno del Banco Alimentare del Piemonte” – Zerbinati

Il premio è stato consegnato a Silvia Natta, responsabile marketing di Zerbinati, che ha commentato: “Il sostegno al territorio e alle sue persone è per noi di Zerbinati un’attività di primo piano, che portiamo avanti in diverse forme da ormai parecchi anni. Ricevere, ancora una volta, un premio legato alle nostre iniziative sociali è fonte di grandissima soddisfazione per tutti noi e uno stimolo a impegnarci e cercare sempre nuovi modi di renderci utili. Non posso, infine, che ringraziare anche a nome della famiglia Zerbinati e di tutto il team il Banco Alimentare del Piemonte, che con le sue azioni ha un impatto importantissimo                                                                                                                     sulle comunità locali.”

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ