Rozalia suggerisce i detergenti naturali per la pelle

organic%20cleanser.png

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

‘Ho deciso di fare questo tutorial per tutte voi che siete stanche di spendere un sacco di soldi in detergenti per il viso senza però ottenere i risultati che vi aspettate. E’ il metodo che uso io per struccarmi il viso e sono davvero soddisfatta di questo struccante naturale e biologico, ma sopratutto economico‘.

Così Rozalia, la conduttrice di BeautyFoodTips, il sito partner della sezione Bio Benessere di GreenPlanet, ci introduce nel suo video di questa settimana.

‘La farina – ci spiega – è molto delicata sulla pelle ed è un esfoliante naturale rimuovendo le cellule morte e le impurità, lasciando la pelle morbida e luminosa. Ci vorrà meno di un minuto per preparare questo detergente naturale’. 

‘In base alla tipologia di pelle – aggiunge Rozalia -, è possibile usare una farina di grano saraceno, se avete la pelle secca o di ceci o lenticchie, se avete la pelle normale. Personalmente, avendo una pelle grassa, uso un mix di farina di avena e farina di riso.

La farina di riso ha anche un leggero effetto scrub, grazie alla sua texture ruvida. Giorno dopo giorno la vostra pelle otterrà un aspetto idratato e fresco e la carnagione risulterà più chiara e luminosa.

Se volete fare il massimo per la vostra pelle, mescolate alla farina del miele (meglio se grezzo e biologico) e del latte di mandorle fatto in casa. Se per caso vi è sfuggito il tutorial sulla ricetta del latte di mandorle fatto in casa, lo potete visionare cliccando qui.

‘Il miele – spiega ancora la conduttrice di BeautyFoodTips – ha comunemente un pH tra 3.2 e 4.5, il che lo rende ideale anche per le pelli sensibili. Le sue proprietà antisettiche e antimicrobiche possono fare miracoli per l’acne, i pori dilatati e la pelle spenta, mentre il latte di mandorle è ricco di vitamine. Provatelo e vi garantisco che ve ne innamorerete’.

E conclude con un invito: ‘Ricordatevi di iscrivervi al mio canale youtube, cliccando qui, se non volete perdere le future dritte di bellezza. Per il contributo di questa settimana, vi invito a guardare il video – tutorial (ci sono sempre disponibili i sottotitoli italiani, dovete solo attivarli) per ulteriori informazioni! Alla prossima settimana’.

Rozalia 

©riproduzione riservata

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ