Rischio chimico? Ritirati alcuni lotti di Bio Sfogliatine al Sesamo di Fiorentini

Fiorentini

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Ennesima allerta alimentare riguardante un prodotto contenente sesamo quella pubblicata sul sito ufficiale del Ministero della Salute; sono stati ritirati dal commercio diversi lotti delle Bio Sfogliatine al Sesamo di Fiorentini a causa di un rischio chimico.

Sul sito ufficiale del dicastero la data di pubblicazione del richiamo è quella del 20 febbraio 2021, tuttavia sull’avviso di richiamo vero e proprio la data effettiva dei controlli è molto antecedente: si parla del 18 dicembre 2020.

Come già accaduto nelle precedenti occasioni, l’allerta è legata al “superamento dei limiti comunitari di ossido di etilene“.

Le sfogliatine al sesamo richiamate sono state prodotte da Birko Srl nello stabilimento di via Marco Biagi 6 a Trofarello, nella città metropolitana di Torino. Il prodotto interessato è venduto in confezioni da 200 grammi con i numeri di lotto 60/143049, 60/152840, 60/164351, 60/192674, 20/89466, 20/112110, 20/116083, 20/133713, 20/141334, 20/192565, 20/229328, 20/270211 e 20/274021, e i termini minimi di conservazione 09/04/2021, 03/06/2021, 01/07/2021, 17/07/2021, 10/08/2021, 11/08/2021, 16/09/2021, 02/10/2021 e 27/10/2021.

 

Seguici sui social






Notizie da GreenPlanet

news correlate

Caso Bio-On, deserta anche la seconda asta

Nonostante la riduzione della base d’asta da 95 a 72,5 milioni di euro, anche la seconda chiamata per la vendita in blocco del produttore bolognese di bioplastiche Bio-on è andata deserta:

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ