Pane Yukybio con Avena e Crusca d’Avena: un gusto rustico e deciso

L'Assaggio

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Un pane bio a Pasta Madre. Chi ha voglia di conoscerlo può leggere questa settimana l’immancabile prova de L’Assaggio di Green Planet. Si tratta del pane biologico Yukybio con Avena e Crusca d’Avena. Un pane in cassetta tagliato a fette, prodotto e confezionato dall’azienda agricola Sottolestelle. L’Azienda coltiva esclusivamente biologico dal 1992, nel fertile Gargano, a 12 km da San Giovanni Rotondo, in aperta campagna, tra olivi, mandorleti e vasti campi di cereali. La filosofia che contraddistingue Sottolestelle vede “l’uomo coniugato in un rapporto intimo e rispettoso con la Terra”, una filosofia che preserva equilibri e biodiversità.

Questo pane, realizzato al 19% con lievito madre, viene sottoposto ad un processo chiamato “lievitazione naturale”, che dura 16 ore, durante le quali la lenta fermentazione permette ai microorganismi presenti nel lievito madre di scindere le molecole complesse in molecole più semplici e più facilmente assimilabili dal nostro organismo. Con tale procedimento, il pane si conserverà soffice e più a lungo.

Di esso si apprezza l’aroma intenso e una fragranza tipica degli impasti a pasta madre. L’avena stessa e la crusca contenute donano a questo pane un gusto rustico e deciso, oltre ad apportare notevoli benefici per i loro valori nutrizionali. Privo di coloranti, conservanti e aromi artificiali. È realizzato senza latte e uova e, per questa assenza di allergeni, è adatto anche agli intolleranti, vegetariani e vegani. Risulta particolarmente buono se tostato.

Il prezzo nella GDO si attesta sui 2,80€. 

Questo originale prodotto si merita senza dubbio l’assegnazione di un 4,5, in una scala valutativa da 0 a 5.

Da Sottolestelle del Gargano, tutto l’amore per la Madre Terra, con un pane morbido e saporito… “A tutta Avena”.

Stefania Tessari

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ