No dell’Europarlamento all’import di mais OGM

unnamed%20%282%29_20.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

L’Europarlamento il 4 aprile ha chiesto alla Commissione Europea di non autorizzare l’importazione di alcuni tipi di mais geneticamente modificato tollerante agli erbicidi e resistente ai parassiti. Lo riporta l’agenzia ANSA da Strasburgo. La risoluzione è stata adottata con 426 voti a favore, 230 contrari e 38 astensioni.

I deputati, il cui parere sull’approvazione degli OGM – sia per coltivazione che importati – non è vincolante, hanno evidenziato la mancanza di dati relativi alle varie sottocombinazioni delle varietà di mais in questione e ribadito la richiesta del Parlamento per una riforma della procedura UE di autorizzazione per gli OGM.

 

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ