Nero Fermento, al Biofach 2020 con la nuova linea Nero&Bio

Stefano Silvi Nero Fermento

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

A Biofach 2020 Nero Fermento, azienda innovativa nel campo dello sviluppo e della commercializzazione di prodotti agricoli fermentati da consumare sia in ambito culinario che per fini salutistici, ha presentato per la prima volta al pubblico internazionale la nuova linea Nero&Bio, nata in collaborazione con Condifresco, realtà veronese dal 2008 leader nel confezionamento di liliacee per la GDO.

“Le ragioni che ci hanno spinto a diversificare la nostra proposta, allargandoci anche al mercato del biologico sono sia salutistiche che ambientali”, ha spiegato a Greenplanet Stefano Silvi, socio fondatore della startup romagnola. “Le referenze Nero&Bio – ha aggiunto – sono state pensate per i punti vendita specializzati e presenta una serie di formati studiati appositamente per i reparti ortofrutta ma anche per lo scaffale”.

La nuova linea è disponibile nelle classiche versioni ‘in bulbo’ da 30 e 50 grammi (rispettivamente da 1 o da 2 teste d’aglio), per chi ama cucinare, oppure in vasetto da 70 grammi per una pratica crema pronta per essere spalmata sul pane o usata come condimento all’aroma di aglio nero. “Stiamo pensando anche alla polvere di aglio nero bio; per ora è ancora un prototipo anche se i primi test hanno avuto un buon successo”.

“Il packaging – ha spiegato Silvi – riprende l’immagine coordinata del brand ma con un tocco di verde in più, così da richiamare immediatamente l’attenzione del consumatore che ne associa il contenuto a prodotti bio e naturali. La confezione poi è 100% compostabile e chiusa a caldo”.

Nero&Bio va ad affiancare la linea gourmet ‘Nero di Voghiera’, nata e sviluppata per il canale Ho.Re.Ca, come massima espressione di valorizzazione di un territorio, e ‘Aglio Nero’, per i reparti fresco/ortofrutta della Grande Distribuzione Organizzata. “Il nostro aglio nero – ha commentato Silvi – è ottenuto da un prodotto d’eccellenza certificato, a differenza della concorrenza che da noi sembra aver tratto liberamente ispirazione, la linea Aglio Nero si inserisce nel settore delle eccellenze Italiane (DOP-IGP), in forte crescita anche nel mercato della media GDO”.

Tre linee di prodotto per un unico obiettivo finale: “Lo scopo è intercettare il più elevato numero di consumatori possibile, sdoganando con semplicità un prodotto a cui talvolta ci si approccia con diffidenza, soprattutto nella cucina casalinga”.

La partecipazione al Biofach conferma che Nero Fermento sta lavorando nella giusta direzione: “Il fermentato era tra i trend topic della fiera di quest’anno; siamo contenti dell’accoglienza ricevuta e dell’interesse dimostrato da alcuni paesi, soprattutto dal Nord Europa”. (c.b.)

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

Alce Nero, tornano le zuppe estive

In vista dell’estate, Alce Nero consiglia la linea di zuppe adatte anche alla stagione estiva, pronte da gustare, perfette per un pasto semplice e veloce.

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ