Napoli, cultura ambientale per uscire dall’emergenza

racconti%20biodegradabili%20news.png

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

L’emergenza ambientale si combatte anche con la cultura, con un libro che aiuta a prevenire le emergenze del domani. ‘Racconti biodegradabili’ è il volume scritto da cinque scrittori napoletani: Giuseppina De Rienzo, Vincenzo Mazzitelli, Davide Morganti, Angelo Petrella (curatore) e Gianni Solla. Pubblicato da Colonnese insieme con la Fondazione Mezzogiorno Tirrenico e la collaborazione dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e la Regione Campania.

Il libro raccoglie cinque racconti agro-dolci per esorcizzare le ancora troppo vicine immagini dei giganteschi cumuli di sacchetti di spazzatura che riempivano le strade di Napoli. Cinque storie per avvicinare i più giovani a un tema fondamentale, la gestione del ciclo dei rifiuti, perché possano sviluppare una maggiore consapevolezza del problema, acquisire coscienza del loro ruolo e dunque modificare i comportamenti.

Ed è proprio per questa ragione che il libro sarà distribuito gratuitamente in alcune scuole della Campania, come spiega il presidente della Fondazione, l’avvocato Vittorio Brun: ‘Dobbiamo parlare ai giovani – spiega -, questo è il punto di partenza indispensabile per costruire un futuro migliore. Da qui la scelta di creare un volume ad hoc da regalare ad alcune scuole di primo e secondo grado, ovvero un veicolo per trasmettere un messaggio positivo, per offrire un’opportunità di crescita civile e culturale’.

L’editore Edgar Colonnese ha accolto con piacere l’invito della Fondazione a curare il progetto editoriale. ‘L’aver riscontrato l’interesse di cinque scrittori campani è per noi motivo di orgoglio. Un’occasione importante per promuovere la lettura in una regione che è tra le ultime per numero di lettori, ma anche l’opportunità per alcuni degli scrittori di pubblicare con Colonnese dopo essersi affermati con importanti case editrici settentrionali’ ha dichiarato l’editore napoletano. ‘Racconti biodegradabili’ è stato presentato giovedì 7 giugno nell’aula grande dell’università Parthenope, nell’ambito di un seminario organizzato dalla direzione generale del ‘Polo qualità’. (fonte: CorriereDelMezzogiorno.it)

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ