In Spagna Bio Marlene, nuovo marchio di mele

Bio%20marlene%20spagna_0.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

VOG, il consorzio delle mele Marlene, sbarca sul mercato spagnolo con un nuovo marchio, Bio Marlene, il brand che identifica la produzione biologica del gruppo altoatesino. Bio Marlene viene presentato in questi giorni a Madrid in occasione di Fruit Attraction, una grande fiera dedicata al settore ortofrutticolo.

 

Il nuovo brand indica mele coltivate nel rispetto delle linee guida previste dal regolamento CEE n. 834/2007 secondo gli standard di associazioni di produttori biologici come Bioland, AIAB e molti altri che impongono a tutti i soci metodi di coltivazione naturali e rispettosi dell’equilibrio ecologico dei frutteti, per valorizzare e preservare al meglio le caratteristiche del suolo e dell’ambiente.

Fra i punti di forza del marchio Bio Marlene® c’è l’ampiezza della gamma proposta, unica nel suo genere. Royal Gala, Braeburn, Golden Delicious, Fuji, Red Delicious, Granny Smith, Topaz, Pinova e Gold Rush: otto varietà a cui si aggiungono, nell’offerta biologica del Consorzio VOG, le mele a Club come Kanzi®, Pink Lady®, Evelina® e Jazz®.

‘Bio Marlene® rappresenta una grande novità per la nostra organizzazione’, afferma Gerhard Dichgans, direttore generale del Consorzio VOG. ‘Da sempre possiamo contare su un vasto e consolidato assortimento di mele biologiche che ora siamo in grado di valorizzare sul mercato spagnolo con una adeguata strategia di marca, per intercettare al meglio la crescente richiesta di prodotti sani e rispettosi dell’ambiente’.

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ