Gli agriturismi lombardi a confronto

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Tutti gli interessati possono intervenire, per dare il loro contributo, previa registrazione, venerdì 25 novembre, al primo Forum regionale sull’agriturismo, organizzato da Agriturist Lombardia presso l’azienda agrituristica Redaelli De Zinis di Calvagese Riviera, in provincia di Brescia. Sono previste due sessioni: la prima che si svolgerà nella mattinata sarà dedicata alla realtà nazionale e lombarda, con interventi a cura di Piereugenio Marchesini, Presidente di Agriturist Lombardia; Charles Hausmann, docente dell’Università La Sapienza di Roma e membro dell’Osservatorio nazionale dell’Agriturismo; Giulio De Capitani, Assessore Agricoltura della Regione Lombardia; Giorgio Lo Surdo, direttore nazionale di Agriturust.

Nella sessione pomeridiana verrà approfondita la situazione europea, con l’intervento di Vittoria Brancaccio, presidente di Agriturist e di Eurogites; Klaus Enrilch, segretario di Eurogites, Sigrid Michelfelder, rappresentante del Ministero dello Sviluppo Rurale e della tutela dei consumatori del Baden Wuttemberg; Josè M. Solè, Presidente di Tural Cat della Catalogna, ed infine un rappresentante di Rodano Alpi. Baden Wuttemberg , Catalogna e Rodano Alpi insieme a Regione Lombardia costituiscono i 4 Motori per l’Europa, per questo Agriturist ha colto l’occasione per riunire in questo primo Forum le esperienze di successo delle delegazioni straniere. Obiettivo principe del Forum sarà, dopo aver analizzato l’attuale andamento del settore agrituristico, condividere esperienze positive delle numerose realtà rurali italiane e non, affinché le aziende agrituristiche lombarde possano proporsi sul mercato attraverso nuovi servizi ed attività innovative che permettano una positiva integrazione con l’imprenditoria e il mondo agricolo, con attenzione all’ambiente e alle produzioni biologiche.

©GreenPlanet.net – Riproduzione riservata

Seguici sui social







Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ