Gestione informatizzata, spostata al 10 maggio la scadenza

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Le aziende biologiche possono tirare un sospiro di sollievo. Il Sinab dà notizia che, con Decreto Dipartimentale n. 5337 del 28 marzo 2013, viene prorogato il termine del 31 marzo 2013 per la gestione informatizzata della notifica di attività con metodo biologico, termine che era previsto dall’articolo 2, paragrafo 1 del Decreto Dipartimentale 27 dicembre 2012 n. 6561.

La nuova data entro la quale gli operatori biologici che non hanno ancora adempiuto agli obblighi previsti devono regolarizzare la loro posizione è spostata al 10 maggio 2013. Il decreto è stato inviato dai competenti uffici del Ministero dell’Agricoltura alla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana per la pubblicazione, ed entrerà in vigore il giorno della sua pubblicazione.  

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ