Germinal Bio diventa azienda Benefit

Germinal Bio

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il Gruppo Germinal, specializzato in prodotti da forno biologici, piatti pronti e pasta, conferma il suo impegno verso la sostenibilità. A maggio 2021, Mangiarsano, la capogruppo di Germinal ha modificato la propria forma giuridica in società Benefit e, ora, l’azienda trevigiana diventa Benefit Corporation.

“Nel 2021 abbiamo voluto rendere il nostro impegno nei confronti delle persone e dell’ambiente ancora più concreto. Siamo passati, recentemente, da Spa a Spa-società Benefit con l’obiettivo di porre sullo stesso piano raggiungimento di solidi risultati finanziari e creazione di benessere per la società e per il pianeta. La certificazione B-Corp è stata, poi, un ulteriore e significativo traguardo perché, su oltre 100mila aziende ad oggi misurate, solo il 3% ha soddisfatto i requisiti stabiliti da B Lab, l’ente internazionale che conferisce tale certificazione”, ha spiegato Emanuele Zuanetti, CEO e fondatore del gruppo Germinal.

Il percorso di sostenibilità dell’azienda inizia con la scelta di produrre alimenti biologici, funzionali e salutistici, con i progetti di filiera corta, certificata e garantita per la fornitura delle farine, e prosegue col supporto a progetti a distanza per garantire condizioni di lavoro eque, in collaborazione con Altromercato. Sul fronte dei consumi energetici, un impianto di pannelli fotovoltaici sul tetto dello stabilimento consente una copertura fino al 75% del consumo medio di energia, e un sensibile risparmio annuo di emissioni CO2. L’energia elettrica, non autoprodotta, proviene da fonti rinnovabili ed è certificata Greener.

Infine il packaging che prevede materiali 100% riciclabili con una riduzione progressiva di plastica: dal 2019 i sacchetti interni di alcuni prodotti sono stati sostituiti da un materiale innovativo biodegradabile e compostabile, ottenuto da sostanze completamente vegetali, realizzato secondo la norma europea Uni En 13432 e certificato ‘Ok Compost’.

 

 

Seguici sui social

 






Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ