Cresce nell’UE l’interesse per l’auto elettrica

auto%20elettriche.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Gli europei sono sempre più interessati alle auto elettriche . Quasi quattro su dieci sarebbero disposti ad acquistarne una.

Unici argomenti di scetticismo sono il prezzo e l’autonomia ritenuti l’uno troppo elevato e l’altra non sufficiente. Questo, per grandi linee, il risultato di un sondaggio condotto dall’osservatorio Cetelem dell’Automobile in dieci Paesi europei, Italia inclusa.

Di seimila intervistati il 71% è interessato all’auto elettrica e, fra gli interessati, il 57% è intenzionato ad acquistarne una.

La percentuale di chi ritiene l’auto elettrica l’unica soluzione per migliorare e proteggere l’ambiente negli anni futuri è altissima, quasi l’85% ma, di contro, quasi la metà degli intervistati nel corso del sondaggio crede che il costo di acquisto di un veicolo elettrico sia ancora molto alto e solo un terzo sarebbe disposto a pagarlo il 10% in più rispetto a un modello a benzina.

Ancora una volta la mancanza di informazione sulle potenzialità delle vetture elettriche rischia di mantenere alta la diffidenza verso la strada della mobilità elettrica che si nasconde ancora dietro la scusa della scarsa autonomia.

Uno degli argomenti portati come critica contro le e-car è la loro presunta scarsa autonomia.

Nonostante l’80% dei cittadini europei percorra ogni giorno meno di cento chilometri sono meno della metà quelli che acquisterebbero una vettura con meno di 250 chilometri di autonomia.

Il 2012 potrebbe portare novità nel mercato, in grado di superare queste perplessità, con mini vetture elettriche da città sotto gli 8000 euro di costo e comode berline da oltre 600 chilometri di autonomia. Se queste novità verranno confermate, esse daranno certamente un grosso impulso al mercato dell’auto elettrica in tutta Europa.  

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ