Cresce il biologico nelle Fiandre

fiandre_0.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Come risulta da un rapporto presentato dal governo regionale fiammingo, nel periodo 2008-2012 la superficie dedicata all’agricoltura biologica è cresciuta, nelle Fiandre, del 41%.

Nello stesso periodo, la quota di mercato dei prodotti biologici è aumentata dall’1,3% all’1,9%. Sono attive 300 aziende che lavorano, in totale, 5.000 ettari.

Il governo delle Fiandre ha investito, nel 2012, 3,68 milioni di euro nel settore, un incremento del 19% in confronto all’anno prima. La spesa totale delle famiglie è stata di 417 milioni di euro; circa l’89% delle famiglie ha acquistato, almeno una volta, un prodotto biologico nel 2012. Il 18 % degli acquirenti sono da considerarsi clienti frequenti, dai quali deriva il 78% della spesa totale.

(fonte:ICE BRUXELLES) 

 

 

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ