Con Esselunga Bio il pack è biodegradabile

Esselunga Bio

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

“Obiettivo zero plastica: entro il 2025 ci impegniamo a rendere il 100% delle confezioni dei prodotti a marchio Esselunga riciclabili, compostabili o in materiale riciclato”.

L’impegno della catena di distribuzione è chiaro e viene annunciato direttamente al consumatore attraverso i social network. Ma da dove si parte? “Una delle tappe verso il raggiungimento di questo obiettivo – spiega il retailer nostrano – è rappresentata dagli innovativi imballaggi per frutta e verdura a marchio privato Esselunga Bio: a partire dal 13 maggio 2021, infatti, tutte le componenti, dalle pellicole all’etichetta delle confezioni, di ortofrutta Esselunga Bio, anche quelle di insalata, sono biodegradabili e compostabili. Abbiamo scelto imballaggi innovativi, conferibili nell’umido e solo quote residuali nella raccolta differenziata”.

Insomma, “un risultato di sostenibilità e Corporate Social Responsibility – conclude la comunicazione di Esselunga -, raggiunto grazie all’impegno e alla capacità d’innovazione che ci porta a integrare le nostre strategie di sostenibilità alle scelte quotidiane di business”.

Fonte: Comunicazione Esselunga

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

Alce Nero, tornano le zuppe estive

In vista dell’estate, Alce Nero consiglia la linea di zuppe adatte anche alla stagione estiva, pronte da gustare, perfette per un pasto semplice e veloce.

Da Probios tre nuovi snack biologici

Probios, azienda leader nella distribuzione di prodotti biologici di Calenzano (FI) lancia tre nuovi snack: le Patatine all’olio extravergine di oliva con il 30% di

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ