Carnemolla: accordo per la tracciabilità delle importazioni

carnemolla.JPG

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Paolo Carnemolla, presidente di Federbio, ha stretto a Norimberga, nella terza giornata di Biofach, un accordo con una società austriaca che gestisce una piattaforma informatica, da anni sperimentata con successo in Austria, in grado di garantire la tracciabilità dei prodotti e della filiera bio dei Paesi da cui l’Italia importa materia prima e prodotti finiti biologici.

Federbio – ha dichiarato Carnemolla a GreenPlanet – sta lavorando per sostenere l’internazionalizzazione delle imprese italiane anche con altri progetti che il presidente Federbio ha illustrato durante una video-intervista a GreenPlanet (cliccare qui per la visione). 

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

Il mondo del Bio contro gli OGM

Le organizzazioni dei produttori biologici, dell’agricoltura contadina e della società civile esprimono profonda preoccupazione rispetto alla posizione della Commissione europea che si è espressa a

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ