BioOrto, nel futuro sempre più superfood ed elevato contenuto di servizio

IMG_8333 (1)

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Al Biofach 2020 (Norimberga, 12-14 febbraio) BioOrto, azienda di riferimento per la produzione di orticole biologiche fresche e trasformate di Apricena in provincia di Foggia, ha presentato il nuovo Pesto di kale, nelle versioni ‘con’ e ‘senza aglio’.

“Abbiamo pensato a un prodotto che potesse incontrare il gusto dei consumatori seguendo uno dei grandi trend del momento, ovvero quello dei superfood, di cui il cavolo verde riccio o kale è tra i maggiori esponenti. E per ora, i riscontri avuti in fiera ci hanno dato ragione”, ha spiegato a Greenplanet Mirko Conte, responsabile vendite per il trasformato dell’azienda pugliese, (nella foto).

L’anno appena trascorso ha rappresentato per BioOrto un difficile banco di prova a causa dell’incendio che ha coinvolto i magazzini di lavorazione e stoccaggio con danni per milioni di euro (vedi news). “Per noi è stato un vero shock – ha ammesso Conte – ma la solidarietà ricevuta da clienti e fornitori, o semplicemente da cittadini a noi vicini, ci ha dato la forza per non mollare e ripartire. Il 2019 ha chiuso con un  incremento del 25% circa del fatturato (di cui il 90% circa realizzato all’estero tra Germania, Svizzera e Nord UE, ndr), dimostrando che sotto il profilo della gestione aziendale questo grave incidente ci ha provato ma non abbattuto”. E per il futuro? “Il nostro obiettivo è di continuare a crescere e migliorare, consolidare il posizionamento raggiunto nel settore del fresco e, al contempo, investire ulteriormente nel trasformato così da implementare nuove strutture, nuove linee di lavorazione e nuovi prodotti. L’idea è di continuare a seguire alcune tra le macro-tendenze più attuali, ovvero i superfood e i prodotti ad alto contenuto di servizio come le zuppe e i piatti pronti. Ecco, in questo senso potrebbero esserci delle belle novità!”, ha concluso Conte. (c.b.)

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

Tomarchio Bibite lancia i té bio

Un ponte tra la Sicilia e l’Oriente, per un viaggio all’insegna della tradizione e del gusto. Tomarchio Bibite amplia il suo portafoglio di prodotti con l’obiettivo di

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ