Ambientalista dell’anno: Benedetti in corsa

Marco%20Benedetti%20greenplanet.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Marco Benedetti, presidente di WIP SpA – azienda pratese con stabilimento produttivo in Casentino per la produzione di pannolini biodegradabili e certificati compostabili – è stato candidato per il premio ‘Ambientalista dell’anno 2012’.

Gli otto candidati sono stati scelti fra un gruppo di persone che si sono distinte per aver compiuto azioni concrete nel rispetto dell’ambiente e della natura. Tra questi, Marco Benedetti è da molti anni impegnato nella ricerca sulle materie prime di origine vegetale per la salute delle persone e la tutela dell’ambiente, che ha portato alla realizzazione di un pannolino per bambini certificato compostabile, primo al Mondo, e certificato dalla fondazione Astma-Allergi DK.

 

Il premio, promosso da Legambiente e La Nuova Ecologia, è dedicato a Luisa Minazzi, l’attivista di Casale Monferrato scomparsa nel 2010 e lungamente impegnata nella difesa dei diritti delle persone esposte all’amianto.

Saranno i lettori della Nuova Ecologia e i soci di Legambiente a designare il vincitore. Per votare basta compilare la scheda di partecipazione all’interno della rivista, inviandola alla redazione entro e non oltre sabato 12 novembre (farà fede il timbro postale), oppure la propria preferenza all’indirizzo: ambientalista2012@lanuovaecologia.it.

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

Carni fresche bio: il quadro di Salvo Garipoli

Si è tenuto giovedì scorso, in diretta dalla splendida cornice dell’Azienda Agricola Valentina Cubi in Valpolicella, il webinar – organizzato da GreenPlanet, in collaborazione con l’agenzia

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ