A Ischia il forum sull’economia dei rifiuti

rifiuti%20foto.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Rilanciare il comparto industriale del riciclo in chiave green, coniugando economia, ambiente e società. Con questo obiettivo si svolgerà a Ischia il 21 e il 22 settembre il IV forum internazionale PolieCo sull’Economia dei Rifiuti che si svilupperà in 5 sessioni, dedicate a Green economy e sviluppo sostenibile, riciclo dei materiali e uso efficiente delle risorse, traffico illegale di rifiuti e mercato globale dei beni riciclati, contraffazione industriale e sofisticazione alimentare, casi di successo di Green economy in Italia e nel mondo.

 

In programma anche una serie di attività collaterali alle sessioni, come il Book corner per la diffusione di cultura ambientale; la presentazione del Centro di Educazione Ambientale di Mondragone, promosso in collaborazione con Libera – Associazione contro le mafie; la presentazione dell’iniziativa 5×1000 alla fondazione Santa Chiara per la costituzione di un fondo dedicato alle imprese di riciclo in difficoltà economica.’E’ giunto il momento di abbandonare vecchi schemi e modelli di gestione a favore di sistemi alternativi in grado di integrare le interazioni fra produzione, grande distribuzione, cittadini ed industria in un ciclo virtuoso e senza sprechi’, dichiara Enrico Bobbio, presidente del Consorzio PolieCo.

Ma serve ‘il sostegno del legislatore – aggiunge – mediante meccanismi di detassazione, di premialità in termini di visibilità e di attivazione reale di meccanismi di green public procurement, e di una cultura condivisa basata sulla strategia della valorizzazione dei materiali di scarto che, per un paese povero di materie prime come l’Italia, rappresenta l’unica possibilità per conseguire la riduzione dei problemi ambientali e, soprattutto, quelli legati alla disponibilità di risorse i cui costi sono via via crescenti. Formazione, legalità, etica, sono i concetti attorno ai quali dovrà svilupparsi la nuova Green Economy’. (fonte: ADNkronos)

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

Carni fresche bio: il quadro di Salvo Garipoli

Si è tenuto giovedì scorso, in diretta dalla splendida cornice dell’Azienda Agricola Valentina Cubi in Valpolicella, il webinar – organizzato da GreenPlanet, in collaborazione con l’agenzia

Con B/Open si parla di Bio e GDO

La Grande Distribuzione Organizzata al centro di un doppio appuntamento di approfondimento organizzato da Veronafiere, con focus di Vinitaly dedicato al mercato del vino e

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ