Valsoia, fatturato in crescita del 6,8%

Valsoia Logo

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Nel primo semestre 2021 Valsoia ha registrato ricavi di vendita per 46,4 milioni, con un incremento del 6,8% su base annua.

Crescono sia le vendite sia in Italia (+6,1%) sia all’estero (+14,3%). In particolare, nel nostro Paese aumentano i ricavi della Divisione Salute (+3,7%) e quelli della Divisione Food (+10,8%).

Nel periodo in esame, la società ha dovuto assorbire e gestire maggiori costi, sia legati al Trade (in relazione a nuovi accordi commerciali e ai maggiori volumi di vendita in promozione), sia dovuti all’aumento dei prezzi di alcune materie prime, alimentari e non, di importanza rilevante per i processi produttivi.

Il Gruppo ha poi implementato azioni di marketing e commerciali coerentemente con quanto previsto nei Piani annuali.

L’EBITDA risulta pertanto pari a 7,9 milioni di euro in crescita del +4,5% rispetto al corrispondente semestre 2020. L’EBITDA Margin cala al 17,0%, rispetto al 17,4% del pari periodo dell’anno precedente.

L’utile netto di periodo sale del 3% a 4,7 milioni.

Sul fronte patrimoniale al 30 giugno 2021 la posizione finanziaria netta risulta positiva per 18,9 milioni, in diminuzione rispetto ai 21,5 milioni di fine 2020.

Fonte: MarketInsight

Seguici sui social




Notizie da GreenPlanet

news correlate

Alce Nero, tornano le zuppe estive

In vista dell’estate, Alce Nero consiglia la linea di zuppe adatte anche alla stagione estiva, pronte da gustare, perfette per un pasto semplice e veloce.

Da Probios tre nuovi snack biologici

Probios, azienda leader nella distribuzione di prodotti biologici di Calenzano (FI) lancia tre nuovi snack: le Patatine all’olio extravergine di oliva con il 30% di

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ