Prima piattaforma bio in Sicilia

racalmutook.jpg

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

L’inaugurazione, si è svolta sabato scorso. Il Punto Bio, di cui è titolare la cooperativa “Il Melograno”, sarà la prima “piattaforma” specializzata e certificata del biologico made in Sicilia. La “piattaforma bio” di Racalmuto, oltre alla vendita al minuto – rivolta per lo più al territorio agrigentino – punterà a rifornire i prodotti biologici – col marchio certificato bio made in Sicilia – agli attuali punti vendita dell’isola, ed anche a crearne di nuovi. Bio a buon prezzo. “Il nostro obiettivo – spiega Lillo Alaimo Di Loro, presidente della cooperativa Il Melograno che gestisce il Punto Bio racalmutese – è tutelare e promuovere il biologico siciliano.

 

 

I gruppi di acquisto (Gas) nonché le famiglie, potranno acquistare direttamente dalla piattaforma (ad un prezzo equo), una vasta gamma di prodotti da agricoltura biologica e biodinamica, realizzati dalle aziende siciliane. Le ordinazioni di frutta, verdura, prodotti da forno, conserve, etc., si faranno tramite il sito online ( in cui sarà pubblicato il listino prezzi). La “piattaforma” logistica, conta come soci, una rete di 60 aziende agricole siciliane, che operano in 20 comuni dell’isola (da Agrigento a Caltanissetta, da Ragusa a Catania e Palermo). Produttori che dal 2005, fanno già parte del Consorzio “Isola Bio Sicilia”, avviato grazie ad un progetto finanziato dal Por 2000-2006. Che oggi rappresenta l’offerta garantita di prodotti biologici siciliani, (identificati col marchio “Ora Bio”) e con un fatturato di circa 5 milioni di euro, che rientra nell’ ”arcipelago verde” promosso 20 anni fa da uno dei “pionieri” della cultura biologica in Sicilia: Lillo Alaimo, agronomo racalmutese, nonché funzionario presso l’assessorato regionale alle Risorse agricole e alimentari. Alaimo, attuale presidente della Coop “Il Melograno”, è l’instancabile animatore di questa ennesima nuova sfida: la “piattaforma” biologica, che parla in siciliano. Una struttura, dove il socio agricoltore potrà conferire direttamente i suoi prodotti.

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ