Per Legambiente il miglior ristorante è a Eboli

il%20panigaccio%20ristorante%20di%20eboli_0.png

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Il primo degli attestati di Legambiente Turismo alle 23 migliori strutture ricettive e turistiche del 2011 è stato consegnato al titolare del ristorante ‘Il Panigaccio’ di Eboli (in provincia di Salerno), nel corso di una cerimonia tenutasi in municipio, alla quale sono intervenuti i dirigenti di Legambiente (Leda Minchillo, Presidente del circolo locale dell’Associazione e Luigi Rambelli, Presidente di Legambiente Turismo), autorità locali e provinciali ed esponenti di varie associazioni. Il premio di ‘miglior ristorante’ di tutta la rete, per ‘la gestione complessiva e l’innovazione strutturale ed energetica’, assegnato sulla base dei controlli effettuati nel corso della stagione estiva, è stato ritirato da Gustavo Sparano titolare dell’esercizio.’Il Panigaccio’, oltre ad aver onorato gli impegni obbligatori concordati, ha aggiunto innovazioni nell’uso razionale delle risorse naturali e si è adoperato per migliorare la qualità, la tutela dell’ambiente e la valorizzazione della destinazione.

Il proprietario vive con molto orgoglio l’adesione a Legambiente Turismo. Tutti i piatti offerti sono preparati con prodotti locali ed esclusivamente di stagione. E’ questo un altro esempio della consapevolezza degli operatori turistici che considerano l’ambiente e la qualità fattori competitivi, come sottolineato dalle rilevazioni di mercato che indicano nel cibo, nei beni culturali e ambientali, nel paesaggio e nella vivibilità del territorio gli elementi per salvare la nostra ‘industria’ del viaggio.

©GreenPlanet.net – Riproduzione riservata

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ