Per i rifiuti un cestino tutto speciale

BIG%20BELLY%20SOLAR.JPG

Condividi su:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

Eurven, azienda vicentina leader nella progettazione di sistemi a monte di raccolta differenziata, compattazione e riciclo dei rifiuti, si avvicina all’importante appuntamento di Ecomondo annunciando la presentazione di Big Belly Solar, un vero e proprio cestino intelligente con compattatore integrato, alimentato grazie alla luce del Sole e controllato da remoto.

L’azienda, che fornisce le sue soluzioni ad importanti realtà come Coca Cola, Ikea, Autogrill, Gardaland, Unes, Despar, Conad e molti altri, presenterà Big Belly Solar presso lo stand 19 del padiglione D2 della fiera di Rimini (9-12 novembre) per far conoscere a tutti le importanti qualità di un cestino per la raccolta rifiuti unico nel suo genere.

Dotato di un compattatore integrato, permette di ridurre da 5 a 8 volte il materiale conferito, limitando i viaggi necessari per il ritiro dei rifiuti, mentre un pannello fotovoltaico ne garantisce il funzionamento attraverso l’utilizzo di una fonte rinnovabile quale la luce del Sole. Un dispositivo di controllo da remoto, poi, avverte il gestore del suo effettivo riempimento per limitare ulteriormente i viaggi necessari per lo svuotamento.

“Big Belly Solar rispecchia perfettamente la nostra filisofia, quella di innovare attraverso sistemi vantaggiosi sia per le persone che per l’Ambiente” afferma Carlo Alberto Baesso, General Manager di Eurven. “Il cestino, grazie al compattatore interno, fa sì che si possa ridurre il volume dei rifiuti fino all’80% quindi il costo di smaltimento e delle emissioni di CO2 per la loro movimentazione. Se a ciò aggiungiamo le zero emissioni per il suo fabbisogno energetico, attraverso il pannello fotovoltaico di cui è dotato, e la comodità del suo controllo da remoto, il quadro è completo”. Le città più ecosostenibili lo hanno già adottato anche per il design urbano.

©GreenPlanet.net – Riproduzione riservata

 

Seguici sui social








Notizie da GreenPlanet

news correlate

INSERISCI IL TUO INDIRIZZO EMAIL E RESTA AGGIORNATO CON LE ULTIME NOVITÀ